Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10077/15100
Title: Thomas Harris' The Silence of the Lambs and Jonathan Demme's Film Adaptation: The Representation of Cannibalism in the Contemporary World
Authors: Palazzolo, Pietra
Keywords: CannibalismoIl Silenzio degli Innocentisocietà moderna
Issue Date: 25-Jul-2017
Publisher: EUT Edizioni Università di Trieste
Source: Pietra Palazzolo, Thomas Harris' The Silence of the Lambs and Jonathan Demme's Film Adaptation: The Representation of Cannibalism in the Contemporary World, in: Giuseppe Sertoli, Goffredo Miglietta (a cura di), "Transiti letterari e culturali. Volume I", Trieste, EUT Edizioni Università di Trieste,1999 pp. 359-366
Abstract: 
L’intervento mira ad analizzare come sia il romanzo sia il film “il silenzio degli innocenti” denunciano il moderno cannibalismo come forma sia di comunicazione che di violenza. Entrambi sono la parodia della società moderna e Lecter è la personificazione del moderno ego, dove crimine e cannibalismo sono il segno più sottile della forma legalizzata di violenza. Pertanto, alla psicoanalisi e alle procedure investigative, viene associata la figura del tipico serial killer come prodotto delle moderne istituzioni e ideologie.
Type: Book
URI: http://hdl.handle.net/10077/15100
ISBN: 88-8303-020-6
Appears in Collections:Transiti letterari e culturali. Volume I

Files in This Item:
File Description SizeFormat
Palazzolo_Transiti_Volume_I.pdf1.34 MBAdobe PDFThumbnail
View/Open
Show full item record

This item is licensed under a Creative Commons License Creative Commons



CORE Recommender

Page view(s)

194
checked on Apr 1, 2020

Download(s) 50

536
checked on Apr 1, 2020

Google ScholarTM

Check

Altmetric


This item is licensed under a Creative Commons License Creative Commons