Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10077/15109
Title: Vele, isole e tradimenti nella poesia di Derek Walcott
Authors: De Chiara, Martina
Keywords: post-colonialevelapoeta
Issue Date: 25-Jul-2017
Publisher: EUT Edizioni Università di Trieste
Source: Marina De Chiara,' Vele, isole e tradimenti nella poesia di Derek Walcott', in: Giuseppe Sertoli, Goffredo Miglietta (a cura di), "Transiti letterari e culturali. Volume I", Trieste, EUT Edizioni Università di Trieste,1999 pp. 483-487
Abstract: Marina De Chiara riflette sui temi dello spaesamento e dello sradicamento linguistico culturale come lascito dell’esperienza coloniale attraverso la scrittura di Derek Walcott. Egli richiama sempre il tema dell’identità, dell’esilio, e della relazione con la lingua inglese dell’ex colonizzatore in quanto rivendica la libertà di muoversi tra tutti i linguaggi ereditati, conosciuti, amati, perché scegliere tra di essi significherebbe mutilare sé stesso.
URI: http://hdl.handle.net/10077/15109
ISBN: 88-8303-020-6
Appears in Collections:Transiti letterari e culturali. Volume I

Files in This Item:
File Description SizeFormat
DeChiara_Transiti_Volume_I.pdf773.66 kBAdobe PDFThumbnail
View/Open
Show full item record


CORE Recommender

Page view(s)

106
checked on Mar 24, 2019

Download(s)

266
checked on Mar 24, 2019

Google ScholarTM

Check


This item is licensed under a Creative Commons License Creative Commons