Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10077/15109
Title: Vele, isole e tradimenti nella poesia di Derek Walcott
Authors: De Chiara, Martina
Keywords: post-colonialevelapoeta
Issue Date: 25-Jul-2017
Publisher: EUT Edizioni Università di Trieste
Source: Marina De Chiara,' Vele, isole e tradimenti nella poesia di Derek Walcott', in: Giuseppe Sertoli, Goffredo Miglietta (a cura di), "Transiti letterari e culturali. Volume I", Trieste, EUT Edizioni Università di Trieste,1999 pp. 483-487
Abstract: 
Marina De Chiara riflette sui temi dello spaesamento e dello sradicamento linguistico culturale come lascito dell’esperienza coloniale attraverso la scrittura di Derek Walcott. Egli richiama sempre il tema dell’identità, dell’esilio, e della relazione con la lingua inglese dell’ex colonizzatore in quanto rivendica la libertà di muoversi tra tutti i linguaggi ereditati, conosciuti, amati, perché scegliere tra di essi significherebbe mutilare sé stesso.
Type: Book Chapter
URI: http://hdl.handle.net/10077/15109
ISBN: 88-8303-020-6
Appears in Collections:Transiti letterari e culturali. Volume I

Files in This Item:
File Description SizeFormat
DeChiara_Transiti_Volume_I.pdf773.66 kBAdobe PDFThumbnail
View/Open
Show full item record


CORE Recommender

Page view(s)

206
checked on Sep 27, 2022

Download(s) 50

715
checked on Sep 27, 2022

Google ScholarTM

Check

Altmetric


This item is licensed under a Creative Commons License Creative Commons