Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10077/17364
Titolo: Sullo scrittoio di Ennodio: la trama allusiva della 'Paraenesis didascalica' ('opusc'. 6 = 452 Vogel)
Autore/i: Mondin, Luca
Parole chiave: EnnodioAusonioSedulioMacrobioEnnodiusAusoniusSeduliusMacrobius
Data: 2017
Editore: EUT Edizioni Università di Trieste
Numero nella collana: Polymnia: Collana di Scienze dell'Antichità. Studi di Filologia classica 
Part of: Il Calamo della memoria VII. Raccolta delle relazioni discusse nell’incontro internazionale di Trieste, Biblioteca statale, 29-30 settembre 2016
Abstract: 
La cosiddetta Paraenesis didascalica di Ennodio ('opusc'. 6 = 452 Vogel) non è soltanto un’epistola prosimetrica di esortazione agli studi composta per gli allievi Ambrogio e Beato, ma un programma di educazione aristocratica rivolto alla nobilitas di Roma, i cui esponenti di spicco sono onorevolmente menzionati come maestri della gioventù romana alla fine dell’opuscolo. L’allusione ad autori (Ausonio, Sedulio e forse Macrobio) particolarmente cari ad alcuni di quei personaggi (soprattutto a Simmaco iunior e a Stefania, sorella di Fausto Niger) fa parte della strategia di captatio benevolentiae e di autopromozione messa in atto da Ennodio nei confronti dell’élite contemporanea.

The so-called Paraenesis didascalica ('opusc'. 6 = 452 Vogel) is not merely a prosimetric epistle of exhortation to study composed by Ennodius for his pupils Ambrosius and Beatus, but also a manifesto of upper-class education addressed to the aristocracy of Rome, whose leading members are honoured as mentors of the Roman youth at the end of the booklet. Textual allusions to literary authors (Ausonius, Sedulius and perhaps Macrobius) particularly dear to some of those distinguished figures (especially Symmachus iunior and Stephania, Faustus Niger’s sister) are part of the captatio benevolentiae and self-promotion strategy which Ennodius resorts to in dealing with the élite of his day.
URI: http://hdl.handle.net/10077/17364
ISBN: 978-88-8303-904-1
eISBN: 978-88-8303-905-8
DOI: 10.13137/978-88-8303-905-8/17364
10.13137/978-88-8303-905-8/17364
10.13137/978-88-8303-905-8/17364
Rights: Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 Internazionale
È visualizzato nelle collezioni:22. Il Calamo della memoria VII

File in questo documento:
File Descrizione DimensioniFormato
MONDIN_Calamo VII.pdf328.92 kBAdobe PDFMiniatura
Visualizza/apri
Visualizza tutti i metadati del documento


CORE Recommender

Page view(s)

179
checked on 20-giu-2019

Download(s)

148
checked on 20-giu-2019

Google ScholarTM

Check

Altmetric


Questo documento è distribuito in accordo con Licenza Creative Commons Creative Commons