Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10077/19850
DC FieldValueLanguage
dc.contributor.authorCammarosano, Paoloit_IT
dc.date.accessioned2018-02-09T11:23:03Z-
dc.date.available2018-02-09T11:23:03Z-
dc.date.issued2014-
dc.identifier.citationPaolo Cammarosano, “Muggia dal Patriarcato di Aquileia alla dedizione a Venezia” in: “Antichità Altoadriatiche LXXX (2014). Muggia e il suo Duomo a 750 anni dalla fondazione”, EUT Edizioni Università di Trieste, Trieste, 2014, pp. 63-70it_IT
dc.identifier.urihttp://hdl.handle.net/10077/19850-
dc.description.abstractThe Author offers a sketch of the political evolution of Muggia from its inclusion in the Patriarchate of Aquileia since the xth century. Only in the XIIIth century documents survive that let us know the institutional frame of the town and its demographic asset (about 200 families at the beginning of that century). Like the others towns ofltaly at this time, Muggia was governed by a Potestas and a City Council. In addition to Muggia's dependence from Aquileia Patriarchs, sort of a feudal subordination was due to the Republic of Venice. The urban and population development led to the foundation of a new church in 1263 (the Author consacrates a note on the chronological style used in Muggia, so to fully confirm this date), as well as to a distinction between castle and borough. Municipal Statutes, early composed in the XIIIth century, survive from the XIVth century onwards. The author sketches the continuous politica! balancing of Muggia between Aquileia Patriarchate and Venice, and stresses the internal divisions owed to such a situation. As the attemps by Commune of Trieste to overwhelm Muggia increased, and mainly since 1382, when Trieste entered in the powerful domain of the Duke of Austria, the Commune of Muggia was more and more biased to submit itself to Venice, through steps that were somewhat difficult and slow. Only in 1420 the Venetian sovereignity upon Muggia was completely established.en
dc.description.abstractL'autore delinea l'evoluzione generale del principato ecclesiastico di Aquileia, nel quale il castello e la comunità di Muggia si trovarono inseriti almeno dal secolo X. Riassume poi la storia politica di Muggia dal Duecento, quando si hanno le prime notizie documentarie consistenti e il primo dato sulla popolazione di Muggia (circa 200 nuclei familiari agli inizi del Duecento). Organizzata in un Comune, al cui vertice erano il Podestà e il Consiglio, Muggia era nella dipendenza politica del patriarca di Aquileia ma aveva anche dovuto riconoscere una subalternanza di tipo feudale alla Repubblica di Venezia. Lo sviluppo demografico e urbanistico del Duecento ebbe un riflesso nella fondazione della nuova chiesa, che fu consacrata nel 1263 (in una nota sul modo di datazione dei documenti muggesani l'autore conferma questa data), e nella progressiva diversificazione tra castello e borgo. A quest'epoca risalgono gli statuti municipali, la cui prima redazione è andata perduta, mentre sono rimasti quelli riformati negli anni Trenta del Trecento. L'autore ripercorre la vicenda della continua oscillazione politica di Muggia tra il Patriarcato di Aquileia e Venezia e dello sforzo di difesa dei Muggesani nei confronti del Comune di Trieste, che mirava ad avere il controllo su di essi, ed accenna alle divisioni interne che si produssero in funzione delle possibili diverse scelte politiche. Lo sviluppo dei tentativi di dominio di Trieste, che apparvero sempre più pericolosi dopo la dedizione di Trieste al duca d'Austria (1382), spinse infine la comunità di Muggia a rivolgersi decisamente a Venezia per un sostegno. Ciò tuttavia non si svolse in maniera lineare né in tempi rapidissimi ed ebbe un suo pieno compimento solamente alla fine del secondo decennio del Quattrocento.it
dc.language.isoitit_IT
dc.publisherEUT Edizioni Università di Triesteit_IT
dc.relation.ispartofAntichità Altoadriaticheit_IT
dc.subjectPatriarcato di Aquileia-
dc.subjectRepubblica di Venezia-
dc.subjectMuggia-
dc.subjectMiddle Ages-
dc.subjectPatriarchate of Aquileia-
dc.subjectRepublic of Venice-
dc.titleMuggia dal Patriarcato di Aquileia alla dedizione a Veneziait_IT
dc.typeArticle-
item.openairetypearticle-
item.openairecristypehttp://purl.org/coar/resource_type/c_6501-
item.grantfulltextreserved-
item.fulltextWith Fulltext-
item.cerifentitytypePublications-
item.languageiso639-1it-
Appears in Collections:80 - Antichità Altoadriatiche LXXX (2014)
Files in This Item:
File Description SizeFormat Existing users please Login
02-Cammarosano_63-70.pdf390.93 kBAdobe PDF    Request a copy
Show simple item record


CORE Recommender

Page view(s)

54
checked on Nov 30, 2020

Download(s)

190
checked on Nov 30, 2020

Google ScholarTM

Check


Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.