Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10077/20338
Title: Turismo, comunicazione digitale e partecipazione sociale: un’analisi dei portali istituzionali delle Regioni italiane
Other Titles: Tourism, digital communication and social participation: analysis of Italian Regions' portals
Authors: La Foresta, Daniela
Keywords: turismocomunicazione digitalepartecipazione socialetourismdigital communicationsocial participation
Issue Date: 2016
Publisher: EUT Edizioni Università di Trieste
Source: Daniela La Foresta, “Turismo, comunicazione digitale e partecipazione sociale: un’analisi dei portali istituzionali delle Regioni italiane”, in: Bollettino dell'Associazione Italiana di Cartografia, 158 (2016), pp. 145-155
Abstract: L’avvento della società digitale e la connessa rivoluzione tecnologica hanno profondamente trasformato la vita privata, sociale e professionale di ciascun individuo, incrementando le occasioni di comunicazione e conoscenza. Le dinamiche relazionali attivate da Internet agiscono da moltiplicatore, offrendo opportunità inimmaginabili fino ad un passato relativamente recente e rendendo obsoleti modelli tradizionali. Tali attitudini, ormai ampiamente penetrate nelle dinamiche di alcuni mercati, fanno fatica ad acquisire dignità e consapevole valenza in altri: in particolare, esiste una netta dicotomia tra operatori pubblici e privati nella sensibilità rispetto ai fermenti che attraversano la Rete e alla gestione delle sue potenzialità. Il contributo che qui si presenta illustra i risultati di una ricerca effettuata sui portali turistici delle Regioni italiane che ha inteso indagare le modalità con le quali gli Enti italiani di governo del territorio utilizzano le Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione per comunicare, pianificare e promuovere la partecipazione sociale.
The advent of digital society and the related technological revolution, have deeply transformed the private, social and professional life, increasing communication and knowledge opportunities for citizens, institutions and companies. The relational dynamics triggered by Internet, act as a multiplier, offering unimaginable opportunities to a relatively recent past and making obsolete traditional models. However, to fully reap the potential benefits of this new era, a strong focus on innovation, timeliness of decisions and perspective capacities is needed. Such attitudes, deeply instilled into some markets’ dynamics, are struggling to acquire dignity and conscious value in others: in particular, there is a clear dichotomy between public and private operators in respect to trends stirred up by internet and in managing their potential. The paper presented here, illustrates the results of a research carried out on tourist portals of Italian Regions aimed to understand how are used new technologies to communicate, plan the territory and promote social participation.
URI: http://hdl.handle.net/10077/20338
ISSN: 0044-9733
eISSN: 2282-572X
Rights: Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 Internazionale
Appears in Collections:Bollettino dell'Associazione Italiana di Cartografia 158

Files in This Item:
File Description SizeFormat 
AIC_158_LaForesta.pdf171.73 kBAdobe PDFView/Open
Show full item record


CORE Recommender

Page view(s)

39
checked on Jun 24, 2018

Download(s)

18
checked on Jun 24, 2018

Google ScholarTM

Check


This item is licensed under a Creative Commons License Creative Commons