Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10077/22648
Title: Un futuro inatteso
Other Titles: Il ritorno della selva
Authors: Marini, Sara
Issue Date: 26-Jun-2018
Abstract: 
La selva, dopo essere stata cantata da Dante Alighieri come dimensione della mente, dopo secoli in cui le sue vicende sono state alterne, è tornata. Si scoprono foreste millenarie, i boschi avanzano conquistando territori, l’abbandono lascia spazio alla biodiversità, specie non urbane entrano in città, i comportamenti si “inselvatichiscono”. Il patto con la natura è saltato, serve un nuovo contratto naturale.
URI: http://hdl.handle.net/10077/22648
Appears in Collections:Mappe del futuro tra immaginazione e realtà. Rogers Shorts

Show full item record


CORE Recommender

Page view(s)

17
Last Week
1
Last month
4
checked on Jul 15, 2019

Google ScholarTM

Check


Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.