Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10077/22785
Title: Ordine e disordine nella natura: uomini e biomi
Authors: Feoli, Enrico 
Issue Date: 8-Feb-2019
Abstract: Enrico Feoli cercherà di rispondere da un punto di vista ecologico alle domande “Cosa è per noi l’ordine? Cosa il disordine? Come possiamo misurarli?”, sulla base dei suoi studi di ecologia delle comunità vegetali e del territorio antropizzato in varie parti del mondo. Il concetto di nicchia ecologica a diversi livelli gerarchici verrà confrontato con il concetto di idoneità o opportunità nell'evoluzione dei sistemi viventi all'interno dei diversi biomi.
Enrico Feoli ha rivestito il ruolo di Professore Ordinario di Ecologia presso l’Università degli studi di Trieste, ed ha insegnato Ecologia quantitativa al MAICH, Chania, GR (International Centre for Advanced Mediterranean Agronomic Studies, Paris Rue Newton 11, 75116, France). Le sue ricerche hanno riguardato l’applicazione di metodi matematici e statistici allo studio della vegetazione e alle sue interazioni con il clima, l’integrazione dell’informazione e le conoscenze ecologiche e socioeconomiche nei processi di decisione nella gestione delle risorse naturali al fine dello sviluppo sostenibile. È stato inoltre ricercatore e professore ospite in diverse università in Africa, China, Europa, India, Nord America ed ha curato per molti anni il programma ambientale dell’ICS-UNIDO (Trieste). È stato il fondatore del Centro Internazionale di Ecologia Teorica ed Applicata (CETA, Gorizia), di cui è membro onorario del comitato scientifico; ha fatto parte ed è tuttora membro di comitati nell’ambito di redazioni di numerose riviste scientifiche nazionali ed internazionali.
URI: http://hdl.handle.net/10077/22785
Appears in Collections:Caffè delle Scienze e delle Lettere 2019

Show full item record


CORE Recommender

Page view(s)

18
Last Week
0
Last month
8
checked on May 20, 2019

Google ScholarTM

Check


Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.