Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10077/22834
Title: La Scimmia vestita, dalle tribù di primati all’intelligenza artificiale
Authors: Tiberi Vipraio, Patrizia
Tuniz, Claudio
Issue Date: 11-Oct-2018
Abstract: Per capire il nostro rapporto con le tecnologie digitali dobbiamo tornare indietro al passato in cui le immagini e i simboli ampliarono la nostra mente e gli strumenti svilupparono il nostro corpo. Claudio Tuniz è uno scienziato del Centro Internazionale di Fisica Teorica Abdus Salam di Trieste, del Centro Fermi di Roma e del Centro per le Scienze Archeologiche in Australia. Promuove l’uso delle nuove metodologie fisiche negli studi sulle origini umane. Su questo tema ha pubblicato anche libri divulgativi come “La scienza delle nostre origini” (con G. Manzi e D. Caramelli, Laterza, 2013) e “I lettori di ossa” (con R. Gillespie e C. Jones, Springer, 2010). Patrizia Tiberi Vipraio è stata professoressa ordinaria di Politica Economica e docente di Economia Internazionale presso l'Università di Udine e Sidney. Fra i suoi lavori accademici ha pubblicato anche “Dal Mercantilismo alla globalizzazione” (Il Mulino, Bologna, 1999). Congiuntamente hanno pubblicato “La scimmia vestita. Dalle tribù di primati all'intelligenza artificiale”, Carocci, 2018 e “Homo sapiens”, Carocci, 2015.
URI: http://hdl.handle.net/10077/22834
Appears in Collections:Caffè delle Scienze e delle Lettere 2018

Show full item record


CORE Recommender

Page view(s)

17
Last Week
0
Last month
5
checked on May 27, 2019

Google ScholarTM

Check


Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.