Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10077/23344
Title: Sigmund Freud
Authors: Rossi, Amleto
Abstract: 
La placchetta commemorativa firmata nel 1968 dallo scultore romano Amleto Rossi rende omaggio al fondatore della psicanalisi: Sigmund Freud. Il suo ritratto di profilo, appena girato verso lo spettatore, segue fedelmente i tratti del volto corrucciato e dal mento allungato del grande maestro. Più che le medaglie della Roma imperiale, l’opera in esame sembra evocare la tipologia ritrattistica utilizzata nella prima parte del secolo per i cilpei funerari. Amleto Rossi, era uno scultore e marmista romano, originario del quartiere di San Lorenzo. Figlio della tradizione artigianale romana, era socio effettivo dell’Università dei Marmorari di Roma, artefice, insieme al suo allievo Antonio De Dominicis, di numerosi interventi nella capitale; infatti, nel primo dopoguerra, partecipò alla costruzione del ponte Flaminio su progetto dell’architetto Brasini. Socialista della prima ora, aderì giovanissimo al movimento degli Arditi del Popolo e partecipò alla Resistenza.
Type: Physical Object
URI: http://hdl.handle.net/10077/23344
Appears in Collections:Opere d'arte d'Ateneo

Files in This Item:
File Description SizeFormat
085_Rossi.jpg957.9 kBJPEGThumbnail
View/Open
Show full item record


CORE Recommender

Page view(s)

94
checked on Sep 24, 2022

Download(s)

26
checked on Sep 24, 2022

Google ScholarTM

Check


Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.