Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10077/2632
DC FieldValueLanguage
dc.contributor.advisorTavagnacco, Claudioit
dc.contributor.authorBevilacqua, Manuelait
dc.contributor.otherFornasiero, Paoloit
dc.date.accessioned2008-05-07T14:23:41Z-
dc.date.available2008-05-07T14:23:41Z-
dc.date.issued2008-04-04it
dc.identifier.urihttp://hdl.handle.net/10077/2632-
dc.description2006/2007it
dc.description.abstractL’argomento della presente tesi si colloca nell’ambito della progettazione e dello sviluppo di materiali per il catodo di SOFCs ed il contributo scientifico che si propone di fornire trova spazio nella necessità di approfondire la conoscenza delle proprietà di materiali presentati in letteratura come promettenti ma non ben caratterizzati, per poter proseguire con la progettazione razionale di nuove composizioni e con la loro relativa caratterizzazione. L’approccio di ricerca adottato è stato quello di approfondire le conoscenze relative ad una famiglia di materiali a struttura perovskitica a base di lantanio, nichel e ferro, cercando di comprendere quali dettagli microstrutturali, morfologici e di composizione chimica possano giustificare un incremento o meno della prestazione elettrochimica sul processo di riduzione dell’ossigeno. La ricerca si è articolata nei seguenti punti: a)sintesi e studio delle caratteristiche della perovskite di composizione chimica LaNi0.6Fe0.4O3 (LNF) come potenziale catodo di SOFCs operative a temperature intermedie; b)studio delle prestazioni elettrochimiche di elettrodi puri e compositi a base di LNF in presenza dei due conduttori ionici YSZ e SDC. La migliore prestazione elettrochimica su semicelle è stata riscontrata per il sistema composito LNF-SDC, per il quale la combinazione dei requisiti di compatibilità chimica e conducibilità mista ionica-elettronica, derivante dalla combinazione dei due materiali al limite ottimale di percolazione, hanno determinato una migliore estensione della TPB; c)progettazione e la caratterizzazione dei materiali La(1-x)SrxNi0.6Fe0.4O3 (LSNF-X) ottenuti per drogaggio della perovskite LNF, con percentuali variabili di Sr; d) caratterizzazione dell’elettrodo composito LSNF-9.0 in presenza di SDC; e)assemblaggio della SOFC completa, utilizzando LNF come catodo, preparata con la tecnica del doppio tape casting, ottimizzata per sistemi a base di YSZ.it
dc.language.isoitit
dc.publisherUniversità degli studi di Triesteit
dc.rights.urihttp://www.openstarts.units.it/dspace/default-license.jsp-
dc.subjectCelle a combustibileit
dc.subjectcatodoit
dc.subjectSOFCit
dc.subjectperovskiteit
dc.subject.classificationSCIENZE CHIMICHEit
dc.titleCelle a combustibile ad ossidi solidi progettazione e sviluppo di materiali per catodiit
dc.typeDoctoral Thesis-
dc.subject.miurCHIM/03 CHIMICA GENERALE E INORGANICAit
dc.description.cycleXX Cicloit
dc.rights.statementNO EMBARGO-
dc.identifier.nbnurn:nbn:it:units-5800-
dc.description.birth1979-
item.grantfulltextopen-
item.languageiso639-1other-
item.fulltextWith Fulltext-
Appears in Collections:Scienze chimiche
Files in This Item:
File Description SizeFormat
Tesi.pdfTesi di Dottorato6.11 MBAdobe PDFThumbnail
View/Open
Esposizione riassuntiva.pdfRiassunto104.27 kBAdobe PDFThumbnail
View/Open
Show simple item record


CORE Recommender

Page view(s)

1,043
checked on Jul 31, 2019

Download(s)

8,740
checked on Jul 31, 2019

Google ScholarTM

Check


Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.