Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10077/2778
Title: Tra demografia e storia sociale. Gli ebrei di Trieste nel Settecento
Authors: Gatti, Carlo
Issue Date: 2008
Publisher: EUT Edizioni Università di Trieste
Source: Carlo Gatti, "Tra demografia e storia sociale. Gli ebrei di Trieste nel Settecento", Trieste, EUT Edizioni Università di Trieste, 2008, pp. 184.
Pages: 184
Price: 15,00
Abstract: 
Il testo è dedicato agli ebrei di Trieste nel periodo che va dalla fine del Seicento agli inizi dell'Ottocento, lasso di tempo in cui la città acquista i suoi caratteri contemporanei e il nucleo ebraico si amplia e sin arricchisce; questo, inoltre, è un arco di tempo che assiste allo sviluppo del ghetto triestino. Il volume vuole contribuire alla storia dell'ebraismo triestino e il suo esplicito intento è quello di sfuggire al binomio tolleranza-intolleranza, a cui le fonti possono indurre, e in cui a lungo la storiografia ha costretto la presenza ebraica: vengono perciò privilegiati i temi e le vicende oscillanti tra la demografia e la storia sociale, che dell'ebraismo triestino paiono più capaci di dar conto nella sua concreta esistenza come singoli e come comunità.
Description: 
183 p.
Type: Book
URI: http://hdl.handle.net/10077/2778
ISBN: 978-88-8303-222-6
Appears in Collections:Tra demografia e storia sociale. Gli ebrei di Trieste nel Settecento

Files in This Item:
File Description SizeFormat
ebreiTS.pdf2.56 MBAdobe PDFThumbnail
View/Open
Show full item record


CORE Recommender

Page view(s) 5

1,459
checked on Oct 6, 2022

Download(s) 5

8,101
checked on Oct 6, 2022

Google ScholarTM

Check

Altmetric


Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.