Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10077/29782
Title: Spazi dell’(iper)sensibile
Other Titles: 16.00 - 18.30
Stazione Rogers, riva Grumula 14 Trieste
Authors: Giuseppina Scavuzzo
Dipartimento di Ingegneria e Architettura, Università di Trieste
in collaborazione con i partner del progetto europeo Senshome, Interreg V-A - Italia-Austria 2014-2020:
Libera Università di Bolzano
Carinthia University of Applied Sciences
Eureka System s.r.l.
con la Fondazione Progettoautismo FVG-Onlus e Associazione E. N. Rogers
Issue Date: 6-Sep-2020
Abstract: 
Intervengono
Giuseppina Scavuzzo, docente di Composizione e architettura urbana, Università di
Trieste
Fabrizio Acanfora, insegnante, scrittore e musicista
Walter Sguazzin, insegnante e musicista

modera
Eleonora Degano, giornalista scientifica

Abstract
Un racconto a più voci, intervallato da interventi sonori, ma la parte con performance dei ragazzi dell'associazione Progetto Autismo Onlus, con il loro maestro di musica, si terrà presso la sede dell'Associazione, e verrà ripresa in diretta in collegamento con Stazione Rogers, dove invece ci saranno i ricercatori del progetto europeo Senshsome a spiegare il progetto e il coinvolgimento dei ragazzi di Progetto Autismo. Sempre in collegamento ci sarà anche lo scrittore e musicista autistico, Fabrizio Acanfora. Si conferma anche la presenza dell'azienda Eterno Ivica che fornirà pannelli acustici per dimostrazioni sia presso Stazione Rogers che la sede di Progetto Autismo.

Relatori
Giuseppina Scavuzzo, architetto, PhD in Composizione architettonica presso l’Università Iuav, è stata borsista della Fondation Le Corbusier di Parigi.
È professoressa associata di Composizione architettonica e urbana presso l’Università degli studi di Trieste e vicecoordinatrice del Dottorato di ricerca in Ingegneria Civile-Ambientale e Architettura interateneo tra Università di Trieste e Università di Udine. È responsabile scientifica per Units della ricerca La casa sensibile SensHome.
Fabrizio Acanfora, Autistico, musicista, autore di "Eccentrico, autismo e Asperger in un saggio autobiografico" vincitore del primo premio assoluto al Premio di Divulgazione Scientifica Giancarlo Dosi 2019. Contribuisce alla diffusione della cultura della neurodiversità e si batte per il diritto di autorappresentanza e autodeterminazione delle persone nello spettro autistico. Insegna disturbi dello spettro autistico al Master in Musicoterapia della Universitat de Barcelona di cui è anche Coordinatore Accademico. E’ consulente per i disturbi dello spettro autistico all'Istituto Catalano di Musicoterapia.
Eleonora Degano Giornalista pubblicista, editor e traduttrice freelance, si occupa soprattutto di autismo e del macro-tema animali, dalla zoologia alla conservazione dell'ambiente. Biologa di formazione, dal 2013 lavora nell’ambito della comunicazione della scienza collaborando con National Geographic, SISSA Medialab, LEAP e altre realtà italiane ed estere. Co-autrice del libro «Animali. Abilità uniche e condivise tra le specie» (Mondadori, 2017).
Walter Sguazzin Bassista con oltre 25 anni d’esperienza live e in studio, Terzo Livello di Basso Elettrico presso Academia Musica Lizard di Padova, attestato di Tecnico del Suono presso Academia Musica Lizard di Fiesole (Fi) e qualifica di Ableton Certified Trainer da parte di Ableton AG. E’ insegnante di basso elettrico alla Scuola Musica Civica Orchestra di Fiati “G. Verdi” di Udine e di Ukulele a Udine e Trieste. Collabora con la Fondazione ProgettoAutismo FVG con laboratori di musica elettronica.

La Fondazione PROGETTOAUTISMO FVG ONLUS sostiene le persone con sindrome autistica, Disturbi Pervasivi dello Sviluppo o Sindrome di Asperger e le loro famiglie, dislocate su tutto il territorio della regione Friuli Venezia Giulia. Con il supporto di un comitato scientifico riconosciuto e qualificato cerca di creare una “Cultura” dell’autismo, si batte attraverso l’ausilio dei media e di iniziative specifiche e di rilievo per fare chiarezza riguardo ogni luogo comune su questa forma di disabilità, ogni informazione superficiale, ogni leggenda e superstizione.
Description: 
https://senshome.projects.unibz.it/
URI: http://hdl.handle.net/10077/29782
Rights: Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 Internazionale
Appears in Collections:Science in the City Festival

Show full item record


CORE Recommender

Page view(s)

35
checked on Oct 26, 2020

Google ScholarTM

Check


This item is licensed under a Creative Commons License Creative Commons