Browse

Recent Submissions

Now showing 1 - 5 of 10
  • Publication
    Bollettino dell'Associazione Italiana di Cartografia, 167 (2019)
    (EUT Edizioni Università di Trieste, 2019)
      100  870
  • Publication
    Mobilità sostenibile e valorizzazione turistica delle aree interne: i treni storici tra identità e paesaggio
    (EUT Edizioni Università di Trieste, 2019)
    Cresta, Angela
    I nuovi modelli di consumo turistico richiamano i territori, soprattutto quelli delle aree interne alla costruzione di un nuovo tipo di attrattività turistica fondata su percorsi esperienziali che partendo dai luoghi, dai valori, dai patrimoni identitari, dai paesaggi, siano in grado di costruire e/o riproporre risorse e itinerari “altri” legati alla tradizione locale. La promozione e la fruizione dei patrimoni storico-paesaggistico-culturali non può prescindere dalla presenza di una efficiente rete dei trasporti di sostegno all’offerta turistica: di recente, i treni storici e le nuove proposte di turismo ferroviario arricchiscono l’offerta turistica nazionale come previsto dal Piano Strategico del Turismo 2017/2022 e dal Piano Straordinario della Mobilità Turistica 2017/2022. Il presente contributo, alla luce delle recenti esperienze di mobilità lenta e sostenibile a livello nazionale, incentivate e sostenute anche dalla Legge 128/2017 di istituzione delle ferrovie turistiche, si propone il duplice obiettivo di indagare quanto il treno storico possa contribuire al rafforzamento delle identità storico-culturali e paesaggistiche delle aree interne, e quali ricadute possa generare ai fini turi¬stici e in termini di recupero e ripristino delle risorse, di salvaguardia dei beni territoriali diffusi, di rivitalizzazione dei territori più marginali. La cartografia tematica e tecnica presentata a supporto dell’a¬nalisi sarà parte integrante del lavoro, strumento indispensabile alla conoscenza e all’approfondimento della tematica trattata, ma anche utile strumento di supporto alle azioni di pianificazione, gestione, sal¬vaguardia e valorizzazione del territorio.
      461  782
  • Publication
      124  95
  • Publication
    L’acqua oro blu del pianeta tra scarsità, 'water grabbing' e insufficiente consapevolezza del problema
    (EUT Edizioni Università di Trieste, 2019)
    KRASNA, Francesca
    Scopo di questo contributo è invitare a riflettere sulla situazione mondiale delle risorse idriche e sui possibili scenari futuri. In particolare, l’analisi si concentra soprattutto sul fenomeno del water grabbing e sui complessi legami tra crisi energetica, alimentare, demografica e attuale organizzazione socio-economica globale, caratterizzata da profondi squilibri territoriali. A tal scopo si fa ricorso a dati e cartografia, resi disponibili online da differenti soggetti (istituti di ricerca, organizzazioni internazionali) anche per fornire un’idea, certamente non esaustiva, della misura e dei limiti dell’impegno della comunità internazionale nel sensibilizzare l’opinione pubblica mondiale verso tali problemi.
      369  1656
  • Publication
    La carta “alimentare” di Benedetto Marzolla (1856) fra prodotti tipici e risorse territoriali
    (EUT Edizioni Università di Trieste, 2019)
    Siniscalchi, Silvia
    La Carta dei prodotti alimentarii delle Provincie Continentali del Regno delle Due Sicilie di Benedetto Marzolla (1856) è un’importante risorsa per il governo del territorio nel Mezzogiorno d’Italia preunitario. Sulla base delle informazioni del Ministero dell’Annona disponibili a metà del XIX secolo, mostra le produzioni tipiche del Regno con un’efficace sintesi iconografica. In ottica geografico-storica offre spunti ulteriori per una ricostruzione del contesto territoriale di riferimento in prospettiva diacronica. Ne emerge infatti una geografia delle produzioni ancora attuale, sebbene i paesaggi di riferimento siano stati oggetto di trasformazioni non sempre apprezzabili. Allo stesso tempo la carta può diventare uno strumento di “marketing territoriale”, valorizzando, per certi versi, alcuni prodotti locali d’eccellenza (come DOP e IGP). Un particolare importante soprattutto per la Campania, il cui territorio, tradizionalmente legato allo sviluppo di agricoltura, allevamento e pesca, necessita con urgenza di interventi strutturali per il recupero e la valorizzazione delle sue risorse.
      376  3203