Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10077/30558
Title: La rappresentazione cartografica delle risorse territoriali come strumento di pianificazione dello sviluppo sostenibile. La Penisola Sorrentina
Other Titles: The cartographic representation of territorial resources as a tool for planning sustainable development. The Sorrento Peninsula
Authors: Palmentieri, Stefania
Keywords: RisorsePaesaggioSviluppo SostenibilePenisola SorrentinaResourcesLandscapeSustainable DevelopmentSorrento Peninsula
Issue Date: 2019
Publisher: EUT Edizioni Università di Trieste
Source: Stefania Palmentieri, "La rappresentazione cartografica delle risorse territoriali come strumento di pianificazione dello sviluppo sostenibile. La Penisola Sorrentina/The cartographic representation of territorial resources as a tool for planning sustainable development. The Sorrento Peninsula", in: Bollettino dell'Associazione Italiana di Cartografia, 167 (2019), pp. 16-27
Journal: Bollettino dell'Associazione Italiana di Cartografia 
Abstract: 
In questa analisi, che si propone di individuare i possibili futuri scenari
di sviluppo sostenibile in un’area ricca di risorse quale è la Penisola
Sorrentina, il ruolo della cartografia come strumento di supporto
alla localizzazione e alla valorizzazione delle potenzialità locali si
è rivelato particolarmente proficuo, per le possibilità che esso offre
di rappresentare le forme che definiscono le specificità e le identità
del territorio. L’analisi cartografica ha, infatti, consentito di individuare,
in prima battuta, le principali componenti paesaggistiche di
natura geomorfologica e di giungere poi ad una definizione di contesti
omogenei anche dal punto di vista culturale e identitario. Sono
state così individuate le principali forme dell’insediamento e dell’uso
del suolo che hanno orientato le scelte colturali di ciascuna cellula
paesaggistica, definendo dei veri e propri tratti tipici di paesaggio.
La valorizzazione delle aree rurali, in particolare di quelle agricole, fa
sentire il proprio peso nelle politiche di sostenibilità dello sviluppo,
dal momento che una pratica agricola sostenibile, come afferma la
stessa Convenzione Europea del Paesaggio, può effettivamente rivitalizzare
ambiti territoriali e centri marginali, incoraggiando la creazione
di industrie agroalimentari, di infrastrutture e servizi secondo
un modello di sviluppo fondato sull’innovazione e sulla valorizzazione
delle risorse, restituendo loro il ruolo di referenti dell’identità
collettiva, riattivando i percorsi storici, incrementando quelle attività
che generano indotti, rifunzionalizzando le dimore rurali.

In this analysis, which aims to identify possible future sustainable development
scenarios in an area rich in resources such as the Sorrento
Peninsula, the role of cartography as a tool to support the identification
and enhancement of local potential has proved to be particularly
fruitful for the possibilities it offers to represent the forms that define
the specificities and identities of the territory. In fact, the cartographic
analysis made it possible to identify, in the first instance, the main
landscape components of a geomorphological nature and to arrive
at a definition of homogeneous contexts also from the cultural and
identity point of view. The main forms of settlement and land use that
have guided the cultivation choices of each landscape cell were thus
identified, defining real typical features of the territory. The enhancement
of rural areas, especially agricultural ones, substantially influences
development sustainability policies, since a sustainable agricultural
practice, as stated by the European Landscape Convention
itself, can revitalize territorial areas and marginal centres, encouraging
the creation of agri-food industries, infrastructures and services
according to a development model based on innovation, on the
enhancement of resources, confirming for them the role of referents
of the collective identity, reactivating the historical paths, increasing
those activities that generate induced and re-functionalizing the
residential sites.
Type: Article
URI: http://hdl.handle.net/10077/30558
ISSN: 0044-9733
eISSN: 2282-572X
DOI: 10.13137/2282-572X/30558
Rights: Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 Internazionale
Appears in Collections:Bollettino dell'Associazione Italiana di Cartografia 167

Files in This Item:
File Description SizeFormat
AIC_167_Palmentieri.pdf7.15 MBAdobe PDFThumbnail
View/Open
Show full item record


CORE Recommender

Page view(s)

44
checked on Oct 26, 2020

Download(s)

23
checked on Oct 26, 2020

Google ScholarTM

Check

Altmetric

Altmetric


This item is licensed under a Creative Commons License Creative Commons