Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10077/30813
Title: L’uso di sussidi pubblici nelle PMI europee: quali determinanti?
Authors: CHIES, LAURA 
PODRECCA, ELENA 
ROSSI, STEFANIA PATRIZIA SONIA 
Keywords: Sussidi pubbliciPMIstrategie d’impresamodello per dati panelPublic grantsSMEsfirm strategypanel data model
Issue Date: 2020
Publisher: EUT Edizioni Università di Trieste
Source: Laura Chies, Elena Podrecca, Stefania Patrizia Sonia Rossi, "L’uso di sussidi pubblici nelle PMI europee: quali determinanti?", in: Stefania Patrizia Sonia Rossi (a cura di), "Superando il guado. Innovazione, esportazioni e strategie delle imprese tra vincoli finanziari, ambientali e di capitale umano", Trieste, EUT Edizioni Università di Trieste, 2020, pp. 105-121.
Abstract: 
Questo capitolo analizza gli effetti delle caratteristiche delle imprese sulla probabilità di usare fonti di finanziamento pubblico sotto forma di sovvenzioni dirette o prestiti agevolati. L’analisi empirica viene condotta su un campione di piccole e medie imprese per 11 Paesi europei, estratto dalla Survey on the Access to Finance of Enterprises (SAFE) della Banca Centrale Europea, osservate semestralmente nel periodo aprile 2014 - marzo 2018. Il panel dei dati è costituito da più di 36.000 osservazioni a livello di impresa. L’analisi econometrica mette in evidenza come sia soprattutto l’esperienza pregressa nell’uso di sussidi a presentare il maggior impatto sulla probabilità di far uso di finanziamenti pubblici. Ulteriori fattori che influiscono sulla probabilità di accedere ai sussidi sono la propensione delle imprese sia ad innovare che ad impiegare input innovativi, la capacità di competere sui mercati internazionali e la dinamicità in termini di prospettive di crescita. Questo risultato tiene conto dell’eterogeneità delle imprese, dei paesi e del tempo ed è robusto rispetto alle diverse specificazioni proposte in questo studio.

This paper analyzes the effects of firm’s characteristics on the probability to use public grants, in the form of direct transfers or subsidized loans. We conduct the empirical analysis on a set of small and medium enterprises (SMEs) from 11 European countries, extracted from the Survey on the Access to Finance of Enterprises (SAFE), observed every six months during the period April 2014 - March 2018. Our panel includes more than 36,000 observations at the firm level. The econometric analysis underlines how the past experience in using public subsidies exerts the largest effect on the probability of using them again. Other factors that influence the likelihood of utilizing public funding are the firm’s propensity to innovate and to use innovative inputs, their capacity to compete in international markets, and their prospective growth dynamics. The result accounts for firm and country heterogeneity as well as of time effects, and is robust across the different specifications proposed in the study.
Type: Book
URI: http://hdl.handle.net/10077/30813
ISBN: 978-88-5511-161-4
eISBN: 978-88-5511-162-1
Rights: Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 Internazionale
Appears in Collections:Superando il guado. Innovazione, esportazioni e strategie delle imprese tra vincoli finanziari, ambientali e di capitale umano

Files in This Item:
File Description SizeFormat
6_Superando_il_guado_online.pdf373.41 kBAdobe PDFThumbnail
View/Open
Show full item record


CORE Recommender

Page view(s)

52
checked on Aug 14, 2020

Download(s)

1
checked on Aug 14, 2020

Google ScholarTM

Check

Altmetric


This item is licensed under a Creative Commons License Creative Commons