Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10077/30850
Title: PEBA Piano di eliminazione delle barriere architettoniche. Linee guida
Authors: Pitacco, Silvio
Simone, Consuelo
Franz, Michele
Pascoli, Paola
GAROFOLO, ILARIA 
MARCHIGIANI, ELENA 
CHIARELLI BARBARA 
PERAZ ANDREA 
CONTI CHRISTINA 
Frattolin, Elena
Keywords: Piano di Eliminazione delle Barriere ArchitettonicheRegione Friuli Venezia Giulia L.R.10/2018progettare senza barriereeliminare le barriereprogettazione dello spazio apertoprogettazione dello spazio dell’ambienteProgettazione universale
Issue Date: 2020
Publisher: EUT Edizioni Università di Trieste
Source: Silvio Pitacco, Consuelo Simone, Michele Franz, Paola Pascoli, Ilaria Garofolo, Elena Marchigiani, con Barbara Chiarelli e Andrea Peraz, Christina Conti, con Elena Frattolin, "PEBA Piano di eliminazione delle barriere architettoniche. Linee guida", Trieste, EUT Edizioni Università di Trieste, 2020, pp. 68
Abstract: 
C’è una grande differenza fra eliminare le barriere e progettare “senza” barriere. Quando si interviene per eliminare le barriere, ancora oggi, lo si fa con un approccio che guarda al binomio barriera/disabilità e con interventi che mirano a individuare soluzioni “dedicate” a una o più categorie di utenza: una progettazione disattenta alle esigenze delle persone reali prende come unico riferimento un prototipo standardizzato di uomo, senza considerare la varietà delle persone, dei loro corpi, età e abilità, preferenze e capacità (motorie, sensoriali, cognitive). L’approccio “senza barriere” è diametralmente opposto. Significa considerare la diversità sociale e degli individui sin dall’origine del progetto e prendere in considerazione tutti gli utilizzatori di ambienti, spazi, edifici e strutture in generale, e le loro specifiche esigenze.
Questo volume raccoglie le linee guida, risultato dell’attività svolta dal gruppo di lavoro composto da Silvio Pitacco, Consuelo Simone (Regione Friuli Venezia Giulia, Direzione centrale infrastrutture e territorio), Michele Franz, Paola Pascoli (Centro Regionale d’Informazione su Barriere architettoniche e Accessibilità - CRIBA FVG), Ilaria Garofolo, Elena Marchigiani, con Barbara Chiarelli e Andrea Peraz (Università degli Studi di Trieste, Dipartimento di Ingegneria e Architettura), Christina Conti, con Elena Frattolin (Università degli Studi di Udine, Dipartimento Politecnico di Ingegneria e Architettura), elaborate ai sensi della L.R. 10/2018, art. 8 bis, comma 3.
L’obiettivo della L.R. 10/2018 della Regione Friuli Venezia Giulia è quello di conseguire un innalzamento della qualità della progettazione dello spazio aperto e dell’ambiente costruito mediante una progressiva applicazione dei principi metodologici della Progettazione universale, che la legge individua quale standard di qualità a cui riferirsi; nel contempo persegue questo obiettivo anche attraverso il Piano di Eliminazione delle Barriere Architettoniche (PEBA).
Type: Book
URI: http://hdl.handle.net/10077/30850
ISBN: 978-88-5511-168-3
Rights: Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 Internazionale
Appears in Collections:PEBA Piano di eliminazione delle barriere architettoniche. Linee guida

Files in This Item:
File Description SizeFormat
Piano_eliminazione_barriere_architettoniche_PEBA_WEB.pdffull text1.06 MBAdobe PDFThumbnail
View/Open
Show full item record


CORE Recommender

Page view(s)

84
checked on Sep 19, 2020

Download(s)

28
checked on Sep 19, 2020

Google ScholarTM

Check

Altmetric


This item is licensed under a Creative Commons License Creative Commons