Giuseppe Tartini. Lettere e documenti. Pisma in dokumenti. Letters and Documents. Volume / Knjiga / Volume I-II : [2] Collection home page

Browse
Collection's Items (Sorted by Submit Date in Descending order): 1 to 2 of 2
PreviewIssue DateTitleAuthor(s)
EpistolarioTartini_II.pdf.jpg2020Giuseppe Tartini. Lettere e documenti/Pisma in dokumenti/Letters and Documents. Volume / Knjiga / Volume II
EpistolarioTartini_I.pdf.jpg2020Giuseppe Tartini. Lettere e documenti/Pisma in dokumenti/Letters and Documents. Volume / Knjiga / Volume IMalagò, Giorgia
Collection's Items (Sorted by Submit Date in Descending order): 1 to 2 of 2
Subscribe to this collection to receive daily e-mail notification of new additions RSS Feed RSS Feed RSS Feed

Le lettere di Giuseppe Tartini rappresentano uno dei più ricchi epistolari di musicisti del Settecento. Ricchissime di informazioni di interesse biografico, teorico-musicale e riguardanti più in generale la storia delle mentalità, furono oggetto dell’interesse occasionale degli studiosi già sul finire dell’Ottocento e sono qui raccolte per la prima volta insieme con alcuni documenti inediti. I 189 testi sono trascritti dalle fonti, disseminate in numerosi archivi tra Europa e Stati Uniti, e delineano un profilo intellettuale complesso dal punto di vista professionale e umano. L’epistolario costituisce inoltre una fonte rilevante sui rapporti tra Padova e alcuni fra i maggiori centri musicali europei. Insieme con l’edizione del carteggio Tartini-Riccati a cura di L. Del Fra (Commercio di Lettere intorno ai Principj dell’Armonia fra il Signor Giuseppe Tartini; ed il Co. Giordano Riccati, Lucca, LIM, 2007) il volume rappresenta il maggior contributo documentario alla conoscenza del violinista, compositore e teorico di Pirano.


Giorgia Malagò (Soave 1990) ha conseguito la laurea magistrale in Musica e arti performative presso l’Università degli Studi di Padova nel 2017. Successivamente ha intrapreso la realizzazione dell’epistolario tartiniano, progetto vagheggiato fin dagli anni ’70 del Novecento da Pierluigi Petrobelli. Ha partecipato al convegno internazionale XXIth C. Challenges to the History of XVIIIth C. Musical Aesthetics (Torino, 11‑12 giugno 2018) e pubblicato un primo studio sulle lettere di Tartini in Ad Parnassum (vol. 16, n. 32, ottobre 2018).