Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10077/31977
Title: L’Edificio Centrale dell’Università di Trieste. Storia e architettura 1938-1950
Contributor: Fernetti, Valentina
BARILLARI DIANA 
BERTORELLE Sonia 
Ghelli, Cecilia
ONGARO Alberto 
Keywords: Edificio Centrale dell’Università di TriesteRaffaello FagnoniUmberto Nordio
Issue Date: 2010
Publisher: EUT Edizioni Università di Trieste
Source: Valentina Fernetti, Diana Barillari, Sonia Bertorelle, Cecilia Ghelli, Alberto Ongaro (con testi di), "L’Edificio Centrale dell’Università di Trieste. Storia e architettura 1938-1950", Trieste, EUT Edizioni Università di Trieste, 2010, pp. 165
Pages: 165 p. ; ill.
Price: 28,00
Abstract: 
Il 3 novembre 1950 veniva inaugurato l’Edificio Centrale dell’Università di Trieste: erano trascorsi dodici anni dalla posa della prima pietra, un periodo contrassegnato da profonde e drammatiche trasformazioni. Concepito dal Regime come baluardo dell’italianità ai confini della Patria, l’Edificio Centrale progettato da Raffaello Fagnoni e Umberto Nordio si caratterizza per la sua architettura monumentale che domina la città dalle pendici del Monte Valerio e costituisce l’avamposto del retrostante comprensorio universitario. Le ricerche effettuate nell’Archivio di Stato di Firenze, dove si trovano i Fondi di Raffaello Fagnoni e dell’ingegner Enrico Bianchini, autore del progetto strutturale, hanno consentito di individuare una cospicua documentazione inedita, dalla quale emerge la dimensione nazionale e di elevato profilo artistico e culturale dell’edificio.
Type: Book
URI: http://hdl.handle.net/10077/31977
ISBN: 978-88-8303-302-5
Rights: Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 Internazionale
Appears in Collections:L’Edificio Centrale dell’Università di Trieste: storia e architettura 1938-1950

Files in This Item:
File Description SizeFormat
Show full item record


CORE Recommender

Page view(s)

19
checked on May 16, 2021

Download(s)

46
checked on May 16, 2021

Google ScholarTM

Check

Altmetric


This item is licensed under a Creative Commons License Creative Commons