Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10077/33327
Title: La filosofia del diritto alle prese con la Cina
Authors: Guerra, Stefano
Keywords: Filosofia del dirittoCultura giuridicaOccidenteCinaTradizioneInnovazioneCarl SchmittIntegrazionePhilosophy of lawLegal cultureWestChinaTraditionInnovationIntegration
Issue Date: 2021
Publisher: EUT Edizioni Università di Trieste
Source: Stefano Guerra, "La filosofia del diritto alle prese con la Cina" in: "Tigor. Rivista di scienze della comunicazione e di argomentazione giuridica. A. XIII (2021), n. 2 (luglio-dicembre)", EUT Edizioni Università di Trieste, Trieste, 2021, pp. 110-123
Journal: Tigor. Rivista di scienze della comunicazione e di argomentazione giuridica 
Abstract: 
Il fenomeno della nuova cultura giuridica cinese sollecita il filosofo del diritto ad interrogarsi, indagare e riflettere nuovamente sull’interazione tra Occidente e Cina. Cristallizzati preliminarmente il campo disciplinare di base ed i contesti storici e territoriali di riferimento, il presente contributo affronta l’evoluzione della cultura giuridica cinese, muovendo dalle tradizioni filosofiche e giuridiche cinesi, passando per le relative influenze occidentali, sino ad approdare all’importante processo di innovazione in corso.
Type: Proceedings
URI: http://hdl.handle.net/10077/33327
ISSN: 2035-584x
Rights: Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 Internazionale
Appears in Collections:27 Tigor. Rivista di scienze della comunicazione e di argomentazione giuridica. A. XIII (2021), n. 2 (luglio-dicembre)

Files in This Item:
File Description SizeFormat
12-Guerra.pdf176.51 kBAdobe PDFThumbnail
View/Open
Show full item record


CORE Recommender

Page view(s)

48
checked on Aug 15, 2022

Download(s)

14
checked on Aug 15, 2022

Google ScholarTM

Check


This item is licensed under a Creative Commons License Creative Commons