Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10077/3348
Title: Il casellario giudiziario europeo: una frontiera dell'integrazione in materia penale
Authors: Gialuz, Mitja
Keywords: Casellario giudiziarioCondannaTerrorismoCriminalità organizzataRecidiva
Issue Date: 2009
Publisher: EUT - Edizioni Università di Trieste
Source: Mitja Gialuz, "Il casellario giudiziario europeo: una frontiera dell'integrazione in materia penale", in: "Cooperazione informativa e giustizia penale nell’Unione europea", Trieste, EUT - Edizioni Università di Trieste, 2009, pp. 190-234
Abstract: Nel saggio viene ricostruita la genesi e l’evoluzione dell’idea del casellario giudiziario europeo. Si prende le mosse dalle iniziative adottate a metà degli anni ottanta nell’ambito del Consiglio d’Europa e si giunge all’analisi approfondita di due significative riforme realizzate dall’Unione europea nell’ultimo anno: da un lato, l’approvazione della decisione quadro 2008/675/GAI, che impone di prendere in considerazione le pronuncia di condanna adottate in altro Stato membro in occasione di un nuovo procedimento penale a carico del medesimo soggetto; dall’altro, la costruzione di un sistema europeo di informazione sui casellari nazionali a rete diffusa, a seguito dell’adozione delle decisioni n. 315 e 316 del 2009.
URI: http://hdl.handle.net/10077/3348
ISBN: 9788883032561
Appears in Collections:Cooperazione informativa e giustizia penale nell' Unione Europea

Files in This Item:
File Description SizeFormat 
07Gialuz.pdf291.32 kBAdobe PDFView/Open
Show full item record


CORE Recommender

Page view(s)

936
checked on Feb 17, 2018

Download(s)

2,935
checked on Feb 17, 2018

Google ScholarTM

Check


Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.