Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10077/33605
Titolo: ‘Pedagogical Stylistics’ through Corpora in the University Classroom: A Case-Study
Titoli alternativi: “Stilistica pedagogica” attraverso i corpora nell’aula universitaria: un caso di studio
Autore/i: Trevisan, Piergiorgio
Montico, Claudia
Parole chiave: GlottodidatticaLanguage EducationLingua e Letteratura IngleseEnglish Language and LiteratureStilistica PedagogicaPedagogical StylisticsLinguistica dei CorpusCorpus LinguisticsApprendimentoLearningJane Austen
Data: 2021
Editore: EUT Edizioni Università di Trieste
Citazione: Piergiorgio Trevisan, Claudia Montico, "‘Pedagogical Stylistics’ through Corpora in the University Classroom: A Case-Study/“Stilistica pedagogica” attraverso i corpora nell’aula universitaria: un caso di studio", in: QuaderniCIRD, 23 (2021), EUT Edizioni Università di Trieste, Trieste, 2021, pp. 65-82
Journal: QuaderniCIRD. Rivista del Centro Interdipartimentale per la Ricerca Didattica dell’Università di Trieste / Journal of the Interdepartmental Center for Educational Research of the University of Trieste - ISSN: 2039-8646 
Abstract: 
How can corpus linguistics be used for pedagogical purposes? How can it contribute to the study and appreciation of specific literary aspects? The aim of this paper is to show how students can become researchers, and use authentic language data to discover tendencies and thematic trends through inductive procedures: in other words, how awareness/consciousness can be triggered in a practical way, without being overtly deductive. To start with, some activities that were carried out in the language classroom are described: these include the introduction of crucial corpus methods such as keyness, collocations and concordances, followed by their application to a specific case-study, the novel Pride and Prejudice by Jane Austen. These activities proved very useful to raise the students’ awareness regarding the use of particular language patterns by the English author. After that, the steps of a specific ‘methodological journey’ carried out by a student in her BA dissertation are presented: here, Austen’s novel has been compared to the rest of her literary production first, and to a reference corpus composed by a sample of English literature (the Imaginative Writing Section of the British National Corpus) later. Overall, the activities described show that corpus methods can prove successful both for testing previously-formed assumptions about specific aspects of literature, and for improving language skills more generally.

Come si può utilizzare la linguistica dei corpora per scopi pedagogici? Come può contribuire allo studio e alla valorizzazione di specifici aspetti letterari? L’obiettivo di questo lavoro è mostrare come gli studenti possono diventare ricercatori e utilizzare dati linguistici autentici per scoprire tendenze e trends tematici attraverso procedure induttive: in altre parole, come la consapevolezza/coscienza può essere attivata in modo pratico, senza essere apertamente deduttivo. Innanzitutto, vengono descritte alcune attività che sono state proposte in laboratorio linguistico: queste includono l'introduzione di metodi cruciali per analizzare i corpora, come keyness, collocazioni e concordanze, seguiti dalla loro applicazione a un caso di studio specifico, il romanzo “Orgoglio e pregiudizio” di Jane Austen. Queste attività si sono rivelate molto utili per sensibilizzare gli studenti sull'uso di particolari modelli linguistici da parte dell'autrice inglese. Successivamente vengono presentate le tappe di uno specifico ‘viaggio metodologico’ compiuto da una studentessa nella sua tesi di laurea: qui il romanzo della Austen è stato confrontato prima con il resto della sua produzione letteraria e, successivamente, con un corpus di riferimento composto da un campione di Letteratura inglese (la sezione di scrittura immaginativa del British National Corpus). Nel complesso, le attività descritte mostrano che usare i corpora può rivelarsi efficace sia per testare ipotesi formate in precedenza su aspetti specifici della letteratura sia, più in generale, per migliorare le competenze linguistiche.
Tipologia: Articolo
URI: http://hdl.handle.net/10077/33605
ISSN: 2039-8646
Rights: Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 Internazionale
È visualizzato nelle collezioni:QuaderniCIRD 23 (2021)

File in questo documento:
File Descrizione DimensioniFormato
Trevisan_Montico_23.pdf915.36 kBAdobe PDFMiniatura
Visualizza/apri
Visualizza tutti i metadati del documento


CORE Recommender

Page view(s)

66
checked on 11-ago-2022

Download(s)

18
checked on 11-ago-2022

Google ScholarTM

Check


Questo documento è distribuito in accordo con Licenza Creative Commons Creative Commons