Tutela della salute e contrasto alla violenza nei confronti delle donne: problemi aperti e strategie di intervento : [10] Collection home page

Browse
Subscribe to this collection to receive daily e-mail notification of new additions RSS Feed RSS Feed RSS Feed

Il volume raccoglie approfondimenti in tema di contrasto alla violenza nei confronti delle donne - su argomenti al centro dei lavori della Commissione Parlamentare d’inchiesta contro il femminicidio - e in tema di tutela della salute, con il caso paradigmatico dell’amianto. I saggi costituiscono una rielaborazione delle tesi di Martina Pellegrini, Marianna Santonocito (a cui, in questo volume, si affianca Mariachiara Feresin) e Agata Lugli, vincitrici dei premi di laurea istituiti dal Comitato Unico di Garanzia dell’Università di Trieste nel 2019. Gli studi sono arricchiti dalle riflessioni introduttive di Natalina Folla, Patrizia Romito e Roberta Nunin. Anche se da diverse prospettive, quella giuridica e quella psicosociale, e in relazione a temi diversi, la violenza di genere e la tutela della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, le Autrici si muovono lungo un filo conduttore comune, ossia l’indagine sull’effettività dei modelli regolativi e l’individuazione delle criticità e delle possibili soluzioni. Il volume affronta tematiche di grande attualità, al centro del mandato dei Comitati Unici di Garanzia, come sottolineato anche nel contributo di Alessandra Ferluga e Carla Savastano. Come è noto, il Comitato Unico di Garanzia per le pari opportunità, la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni (CUG) è un organo di garanzia che ha il mandato di assicurare, nell’ambito del lavoro pubblico, parità e pari opportunità di genere, rafforzando la tutela dei lavoratori e delle lavoratrici e garantendo l’assenza di qualunque forma di violenza morale o psicologica e di discriminazione, diretta e indiretta, relativa al genere, all’età, all’orientamento sessuale, alla razza, all’origine etnica, alla disabilità, alla religione e alla lingua. Il CUG dell’Università di Trieste (https://web.units.it/page/cug/it/cug-comitato-unico-di-garanzia/1) promuove la cultura delle pari opportunità, del contrasto alla violenza di genere, del benessere organizzativo con premi di laurea, contributi alla formazione per studenti e personale tecnico-amministrativo, conferenze, dibattiti e pubblicazioni. Tra queste ultime si segnalano i seguenti volumi: Patrizia Romito (a cura di) Molestie sessuali: che fare? Una ricerca promossa dal CUG dell’Università di Trieste, EUT Trieste, 2019; Carlotta Cedolin, Lara Loschiavo, La conciliazione tra vita lavorativa e vita familiare, EUT Trieste, 2018.

Saveria Capellari è professoressa associata di Politica economica presso il Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Matematiche e Statistiche dell’Università degli Studi di Trieste, dove insegna Microeconomia. Nel suo percorso di ricerca si è occupata di mercato del lavoro, discriminazione, economia della famiglia, innovazione. È Presidente del Comitato Unico di Garanzia dell’Università di Trieste dal 2018.

Maria Dolores Ferrara è professoressa associata e insegna Diritto del lavoro nell’Università degli Studi di Trieste. È autrice di numerose pubblicazioni scientifiche in materia di diritto del lavoro e sindacale con particolare riferimento alle tipologie flessibili di lavoro, alle discriminazioni, al lavoro dei migranti, alla disabilità. È componente del Comitato Unico di Garanzia dell’Università di Trieste.