Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10077/33854
DC FieldValueLanguage
dc.contributor.editorCandelieri, Ireneit
dc.contributor.editorDaffonchio, Carloit
dc.date.accessioned2022-08-04T13:23:02Z-
dc.date.available2022-08-04T13:23:02Z-
dc.date.issued2022-
dc.identifier.citationIrene Candelieri, Carlo Daffonchio (a cura di), "Confini e sconfinamenti", EUT Edizioni Università di Trieste, Trieste, 2022, pp. 391it
dc.identifier.isbn978-88-5511-331-1-
dc.identifier.urihttp://hdl.handle.net/10077/33854-
dc.description.abstractIl confine è molto più di un concetto astratto o di una linea di demarcazione. Da sempre campo di tensioni e convergenze geografiche, politiche, storiche, sociali, culturali, è oggi oggetto di una rinnovata attenzione, sia in ambito accademico sia nel dibattito pubblico, sulla scia delle sue molteplici riconfigurazioni nello spazio globale. Per le università di Trieste e Udine del Friuli Venezia Giulia, promotrici di questo volume, la questione del confine costituisce un interesse vivo e costante: lo testimonia la storia stessa della regione che, dall’invasione longobarda ai giorni nostri, ha visto il susseguirsi di invasioni massicce e penetrazioni violente, di aspri conflitti e strenue difese, ma anche l’incontro di persone, la contaminazione di lingue e culture profondamente diverse tra loro, la trasmissione e sedimentazione di saperi. È da tali presupposti, da un’idea quindi ampia di confine, che in questo volume convergono molte delle riflessioni sull’argomento elaborate all’interno del Dottorato interateneo in Storia delle società, delle istituzioni e del pensiero. Dal Medioevo all’età contemporanea. Dottorandi/e e dottori/esse di ricerca hanno declinato il tema del confine e dello sconfinamento – anche disciplinare – in funzione della propria ricerca o di un aspetto peculiare della stessa. Il volume offre dunque ai lettori e alle lettrici un percorso attraverso cui esplorare il confine con metodologie e approcci diversificati, rispecchiando così il Dottorato che l’ha generato: un corso che in questi anni ha fatto del dialogo e della sua spiccata interdisciplinarità un valore fondante.it
dc.language.isoitit
dc.language.isofrit
dc.publisherEUT Edizioni Università di Triesteit
dc.relation.ispartofConfini e sconfinamentiit
dc.rightsAttribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 Internazionale*
dc.rights.urihttp://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/4.0/*
dc.subjectConfineit
dc.subjectConfiniit
dc.subjectTriesteit
dc.subjectFriuli Venezia Giuliait
dc.subjectFrontierait
dc.subjectMetafisicait
dc.subjectMedioevoit
dc.subjectEbraismoit
dc.subjectStoria delle societàit
dc.subjectSpazio Globaleit
dc.titleConfini e sconfinamentiit
dc.typeBookit
dc.identifier.eisbn978-88-5511-332-8-
dc.relation.pages391it
dc.units.eutprice30,00it
dc.subject.areaFilosofia e psicologiait
dc.relation.volumeheight24 cmit
dc.units.eutcatxit
item.languageiso639-1it-
item.languageiso639-1fr-
item.cerifentitytypePublications-
item.fulltextWith Fulltext-
item.grantfulltextopen-
item.openairetypebook-
item.openairecristypehttp://purl.org/coar/resource_type/c_2f33-
Appears in Collections:Confini e sconfinamenti
Files in This Item:
File Description SizeFormat
Confini e sconfinamenti.pdfFull Text Issue4.48 MBAdobe PDFThumbnail
View/Open
Show simple item record


CORE Recommender

Page view(s)

80
checked on Nov 27, 2022

Download(s) 50

867
checked on Nov 27, 2022

Google ScholarTM

Check

Altmetric


This item is licensed under a Creative Commons License Creative Commons