Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10077/4457
Title: Una terra di letteratura: il paesaggio veneto nei poemetti di Giuseppe Barbieri
Authors: Favaro, Francesca
Keywords: Melchiorre CesarottiGiuseppe Barbieripaesaggio veneto
Issue Date: 2010
Publisher: EUT Edizioni Università di Trieste
Source: Francesca Favaro, Una terra di letteratura: il paesaggio veneto nei poemetti di Giuseppe Barbieri, in: Fabio Finotti (a cura di) “Melchiorre Cesarotti e le trasformazioni del paesaggio europeo”, Trieste, EUT Edizioni Università di Trieste, 2010, pp. 100-111.
Abstract: 
Il contributo evidenzia l’attenzione riservata al paesaggio veneto nelle opere di Giuseppe Barbieri, discepolo di Melchiorre Cesarotti. La geografia dei colli Euganei o di Bassano equivale ad una carrellata di artisti e poeti, il paesaggio coincide con la rievocazione della grandezza e della fama di un letterato. Sulla scia del maestro, anche per Barbieri la presenza della poesia nel giardino è l’inveramento del giardino e del paesaggio, l’espressione della sua essenza profonda.
Type: Book
URI: http://hdl.handle.net/10077/4457
ISBN: 978-88-8303-288-2
Appears in Collections:Melchiorre Cesarotti e le trasformazioni del paesaggio europeo

Files in This Item:
File Description SizeFormat
Favaro_Cesarotti.pdf629.22 kBAdobe PDFThumbnail
View/Open
Show full item record


CORE Recommender

Page view(s) 10

1,156
checked on Feb 27, 2020

Download(s) 10

2,109
checked on Feb 27, 2020

Google ScholarTM

Check

Altmetric


Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.