Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10077/4722
Title: Il metodo casistico, la retorica forense e la redazione dei testi giuridici nella scuola di formazione degli avvocati
Authors: Doria, Paolo
Keywords: formazionescuole forensigruppi studiometodologia giuridicaretoricametodo casisticoattipareriscrittura forense
Issue Date: 2011
Abstract: Le scuole forensi per la formazione degli avvocati hanno dovuto affrontare il problema della metodologia didattica da introdurre nel procedimento formativo. Nel nostro ordinamento universitario giuridico le tecniche dell’argomentazione e della comunicazione persuasiva sono state trascurate per quasi due secoli a cavallo tra il 1800 e il 1900. La conoscenza della retorica classica forense rappresenta il cardine per l’apprendimento del metodo dell’argomentazione giuridica. Il procedimento induttivo previsto dal metodo casistico costituisce lo strumento didattico più indicato per interagire con i discenti nelle scuole di formazione forense. L’approccio pratico, infatti, stimola il ragionamento argomentativo e conferisce impulso al processo di autoformazione del praticante avvocato. I paradigmi della retorica classica rimangono la piattaforma più solida per l’apprendimento della tecnica dell’argomentazione e per la redazione di testi giuridici, siano essi pareri legali o atti giudiziali.
URI: http://hdl.handle.net/10077/4722
ISBN: 9788883033186
Appears in Collections:in/Tigor 02 Educazione forense

Files in This Item:
File Description SizeFormat 
doria_EF.pdf974.98 kBAdobe PDFView/Open
Show full item record


CORE Recommender

Page view(s)

2,373
checked on Oct 18, 2018

Download(s)

9,270
checked on Oct 18, 2018

Google ScholarTM

Check


Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.