Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10077/5189
Title: Osservazioni sui Catari e il potere
Authors: Zambon, Francesco
Keywords: dogmatica cataradualismo cataroRex imago Deimalvagità del potere
Issue Date: 2000
Publisher: EUT Edizioni Università di Trieste
Source: Francesco Zambon, "Osservazioni sui Catari e il potere", in: Claudio Bonvecchio e Teresa Tonchia (a cura di) “Gli arconti di questo mondo. Gnosi: politica e diritto. Profili di simbolica politico-giuridica”, Trieste, EUT Edizioni Università di Trieste, 2000, pp. 147-160.
Abstract: L’interesse per il catarismo risvegliatosi a partire dal XIX secolo ha riguardato soprattutto gli aspetti politici, mentre quelli religiosi sono stati trascurati fino all’intervento di Simone Weil nel 1942. Tuttavia la dogmatica è la base della politica catara. Per i Catari il mondo materiale è opera di un creatore maligno. Il potere terreno ha quindi natura malvagia, e viene perciò rifiutato in tutti i suoi aspetti, compresa la regalità biblica, compendiata nel motto Rex imago Dei. Nell’opposizione fra questo potere e il Cristo è presente un dualismo che, secondo Weil, si può ricondurre a modelli platonici. Questo sistema porta a proporre un modello sociale alternativo e in modo indiretto si oppone al processo di formazione degli Stati unitari, basato appunto sul principio della regalità biblica.
URI: http://hdl.handle.net/10077/5189
ISBN: 88-8303-033-8
Appears in Collections:Gli arconti di questo mondo. Gnosi: politica e diritto

Files in This Item:
File Description SizeFormat 
Zambon_Arconti.pdf4.44 MBAdobe PDFView/Open
Show full item record


CORE Recommender

Page view(s)

858
checked on Feb 19, 2018

Download(s)

3,171
checked on Feb 19, 2018

Google ScholarTM

Check


Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.