Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10077/5611
Title: La figura soggettiva del "destinatario merci"
Authors: Querci, Elena Orsetta
Keywords: destinatario di merciil proprium imprenditizio dell’industria armatorialeconcezione neoempiristica del diritto marittimo
Issue Date: 2003
Publisher: EUT Edizioni Università di Trieste
Source: Elena Orsetta Querci, "La figura soggettiva del "destinatario merci"", in: Trasporti. Diritto, economia, politica, 90 (2003), pp. 7-38
Pages: 212
Abstract: Nella prima parte si espongono le insufficienze della concezione neoempiristica del diritto marittimo internazionale ed il problema del metodo. Si passa poi all’esame della dinamica marittima (viaggio marittimo) e portuale (caricazione e scaricazione), operazioni che segnano il c.d. ciclo completo imprenditoriale ed il proprium imprenditizio dell’industria armatoriale. Di seguito si passa alla disamina della normativa razionale e della normativa empirica, della formazione spontanea, in continua evoluzione, per via consuetudinaria e alla costruzione giuridica del “Destinatario di merci” quale figura basica conformata dall’ordine marittimo internazionale. In conclusione si espongono i concetti di prescrizione e di decadenza e si descrive la casistica applicativa.
URI: http://hdl.handle.net/10077/5611
ISSN: 0390-4520
Appears in Collections:Trasporti. Diritto, economia, politica n. 090 (2003)

Files in This Item:
File Description SizeFormat
QUERCI E.O._TRASPORTI_2003_90.pdf9.23 MBAdobe PDFThumbnail
View/Open
Show full item record


CORE Recommender

Page view(s)

684
checked on Apr 10, 2019

Download(s)

888
checked on Apr 10, 2019

Google ScholarTM

Check


Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.