Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10077/5671
Title: L'evoluzione normativa dei lavori pubblici dopo la "legge obiettivo": Il punto sul "general contractor"; la riforma della "Legge Merloni"; le procedure di "via" e le "direttive europee"
Authors: De Vivo, Gennaro
Keywords: General contractorvalutazione di impatto ambientalecriterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa
Issue Date: 2005
Publisher: EUT Edizioni Università di Trieste
Source: Gennaro De Vivo, "L'evoluzione normativa dei lavori pubblici dopo la "legge obiettivo": Il punto sul "general contractor"; la riforma della "Legge Merloni"; le procedure di "via" e le "direttive europee"", in: Trasporti. Diritto, economia, politica, 96 (2005), pp. 7-35
Abstract: Il lavoro è teso ad analizzare l’evoluzione delle norme del settore dei lavori pubblici successivamente alla Legge “Obbiettivo”. Viene esplorata la figura del general contractor con riferimenti storici alla apparizione di questa figura nella legislazione italiana. Vengono analizzate le novità apportate alle attività di progettazione dalla integrazione al Decreto Legislativo 20.08.2002 n. 190 e quelle apportate dal Decreto legislativo 20.08.2002 n. 190. Di seguito si passa alla disamina della situazione della riforma della Legge Merloni, analizzando quali sono le discipline comprese nell’espressione “lavori pubblici”, e degli impianti normativi relativi alle procedure di valutazione di impatto ambientale. In conclusione viene fatto il punto sulle direttive europee numero 18 e 17 del 31 marzo 2004 e sull’articolo n. 25 della Legge comunitaria 2004.
URI: http://hdl.handle.net/10077/5671
ISSN: 0390-4520
Appears in Collections:Trasporti. Diritto, economia, politica n. 096 (2005)

Files in This Item:
File Description SizeFormat 
DE VIVO G_TRASPORTI_2005_96.pdf10.15 MBAdobe PDFView/Open
Show full item record


CORE Recommender

Page view(s)

1,125
Last Week
1
Last month
3
checked on Oct 23, 2018

Download(s)

377
checked on Oct 23, 2018

Google ScholarTM

Check


Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.