Intrattenimenti e spettacoli nell’Egitto ellenistico-romano : [1] Collection home page

Browse
Collection's Items (Sorted by Submit Date in Descending order): 1 to 1 of 1
Issue DateTitleAuthor(s)
2011Intrattenimenti e spettacoli nell’Egitto ellenistico-romanoTedeschi, Gennaro
Collection's Items (Sorted by Submit Date in Descending order): 1 to 1 of 1
Subscribe to this collection to receive daily e-mail notification of new additions RSS Feed RSS Feed RSS Feed

Il presente saggio si prefigge lo scopo di illustrare modalità e tipologie degli intrattenimenti e degli spettacoli nell'Egitto greco-romano. Dalla documentazione papiracea utilizzata emerge un quadro molto variegato dal quale risalta l'attività extrascenica degli artisti prima e dopo le loro performances sia negli importanti teatri delle metropoli, sia negli angusti spazi dei villaggi. Completano il saggio due Appendici nelle quali sono raccolti il Corpus dei contratti stipulati dai capocomici con amministratori e privati cittadini, che intendevano ingaggiare le compagnie di artisti per allietare feste e ricorrenze, e un'ampia Antologia di documenti nei quali sono nominati a vario titolo gli operatori dello spettacolo nell'esercizio della loro professione.

This essay aims to illustrate the modes and types of entertainments and performances in Greco-Roman Egypt. From the paperwork used, a very varied picture emerges from which the extrascal activity of the artists is highlighted before and after their performances both in the major theaters of the metropolis and in the narrow spaces of the villages. Two Appendices are complete in the Corpus Corp. of contracts signed by heads of state with directors and private citizens who intend to hire artists' companies to celebrate festivals and anniversaries, and a large Anthology of documents in which they are nominated for a variety of reasons. Performers in the exercise of their profession.

Gennaro Tedeschi è professore associato di filologia greca e latina in servizio presso l'Università di Trieste. Si occupa di elegia, giambo, lirica arcaica, teatro tragico e comico greco. Inoltre ha edito e tradotto lo Ierone di Senofonte, la Podagra di Luciano, i Frammenti di Saffo, un Commento alla Medea di Euripide; insieme a F. Crevatin ha curato l'edizione del Trattato dei geroglifici di Horapollo e la miscellanea Scrivere Leggere Interpretare; infine ha collaborato con S. Daris alla raccolta di scritti in memoria di C. Corbato Memoria renovanda.

Gennaro Tedeschi is an associate professor of Greek and Latin philology at the University of Trieste. He deals with elegia, giambo, archaic lyrical, tragic and comic Greek theater. He also edited and translated the Heron of Senofonte, Luciano's Podagra, Saffo's Fragments, a Commentary to the Medea of Euripides; Together with F. Crevatin has edited the Horapollo Hieroglyphs Treaty and the Miscellanea Writing Read Interpretation; Finally he collaborated with S. Daris in collecting writings in memory of C. Corbato Memoria Renovanda.

Discover