Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10077/5766
Title: Globalizzazione e diritto cosmico
Authors: Trampus, Federica
Keywords: confronto fra i regimi aeronautico e spazialemercato spaziale europeo G.P.S. Glo.Na.S.S.accessibilità e attività nello spazio
Issue Date: 2000
Publisher: EUT Edizioni Università di Trieste
Source: Federica Trampus, "Globalizzazione e diritto cosmico", in: Trasporti. Diritto, economia, politica, 82 (2000), pp. 75-98.
Abstract: Lo spazio cosmico non è più solamente un mezzo per esplorare l’Universo e portare l’uomo oltre nuove frontiere: sebbene questi aspetti sono e saranno sempre importanti , va rilevato che lo spazio ha oggi assunto rilevanti dimensioni strategiche ed economiche. Le applicazioni spaziali hanno aperto nuovi mercati che hanno un ruolo significativo nello scenario del commercio mondiale: in Europa le applicazioni orientate al mercato costituiscono circa il 30% delle attività spaziali. I sistemi di satellite positioning systems furono inizialmente introdotti dagli Stati Uniti e dall’Unione Sovietica durante la Guerra fredda per motivi militari. Essi si evolsero rapidamente da una destinazione principalmente militare ad un sempre più consistente uso privato in quanto segnali non-encrypted provenienti da questi sistemi possono essere destinati, gratuitamente o meno, ad usi civili con la conseguente apertura di un nuovo mercato di strumentazioni per la navigazione e posizionamento satellitare, l’osservazione della terra dallo spazio (monitoraggio delle risorse terrestri, delle aree costiere, dell’atmosfera, etc.) e le telecomunicazioni. Attualmente esistono due grandi sistemi di navigazione mondiale satellitare: il GPS (Global Positioning System) degli Stati Uniti e il GLO.NA.S.S. (Global Navigation Satellite System) della Federazione Russa. In un contesto di globalizzazione del mercato della applicazioni spaziali, in primis quelle delle telecomunicazioni, di libera circolazione dei mezzi cosmici e di totale liberalizzazione dei srvizi, il libero accesso allo space segment e un equilibrato accesso al mercato satellitare dovrebbero essere perseguiti in sede di WTO.
URI: http://hdl.handle.net/10077/5766
ISSN: 0390-4520
Appears in Collections:Trasporti. Diritto, economia, politica n. 082 (2000)

Files in This Item:
File Description SizeFormat 
TRAMPUS_FRANCESCA_2000-82-3.pdf7.69 MBAdobe PDFView/Open
Show full item record


CORE Recommender

Page view(s)

713
checked on Feb 24, 2018

Download(s)

2,636
checked on Feb 24, 2018

Google ScholarTM

Check


Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.