Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10077/6792
Title: L'inchiostro dell'anima. Nota sul linguaggio di Tahar ben Jelloun
Authors: Alocco Bianco, Luciana
Keywords: Zeugmiantropomorfizzazione naturaantropomorfizzazione tempoparola scardinata
Issue Date: 1999
Publisher: EUT Edizioni Università di Trieste
Source: Luciana Alocco Bianco, "L'inchiostro dell'anima. Nota sul linguaggio di Tahar ben Jelloun", in: "Le due sponde del Mediterraneo: l'immagine riflessa”, Trieste, EUT Edizioni Università di Trieste, 1999, pp. 59-65
Series/Report no.: Quaderni del dipartimento di lingue e letterature dei paesi del Mediterraneo
2
Abstract: Luciana Alocco Bianco analizza “La trilogia di Tahar Ben Jelloun” che è costituita dalle opere: "L’enfant de sable"(1985), "La nuit sacrée"(1987) e "Les yeux baissés"(1991). Una delle caratteristiche principali di questi testi è l’antropomorfizzazione della natura e del tempo, che diventano entità inscindibili dall’uomo. Per dare concretezza ad esse, lo scrittore utilizza metafore e similitudini. Dopodiché l’uomo è ridotto a cosa e a oggetto, come evidenziato nel titolo "L’enfant de sable", dove un ragazzo è fatto di sabbia e polvere, realtà materiali. Inoltre Ben Jelloun dà una raffigurazione fisica alle cose astratte: al "destino" è conferito il "peso" delle "pietre" e delle "porte" o il "silenzio" esplode nel "singhiozzo". La scrittura e le parole "vivono" e l’autore marocchino manipola il linguaggio esplorando i confini tra reale e irreale, concreto e figurato, aiutato dagli zeugmi, figure che danno vita all’astratto, con lo scopo di far ricreare la pienezza originaria tra il mondo e l’uomo.
URI: http://hdl.handle.net/10077/6792
Appears in Collections:Le due sponde del Mediterraneo : l'immagine riflessa

Files in This Item:
File Description SizeFormat 
02_Luciana_Alocco_Bianco_L'inchiostro_dell'anima.pdf2.06 MBAdobe PDFView/Open
Show full item record


CORE Recommender

Page view(s)

366
Last Week
1
Last month
checked on Feb 24, 2018

Download(s)

988
checked on Feb 24, 2018

Google ScholarTM

Check


Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.