Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10077/6806
Title: Illuminismo greco: problemi di terminologia
Authors: Marcheselli Loukas, Lucia
Keywords: excerpta-Rigas Velestinlìsdemotica neogrecaatticismo
Issue Date: 1999
Publisher: EUT Edizioni Università di Trieste
Source: Lucia Marcheselli Loukas, "Illuminismo greco: problemi di terminologia", in: "Le due sponde del Mediterraneo: l'immagine riflessa”, Trieste, EUT Edizioni Università di Trieste, 1999, pp. 349-392
Series/Report no.: Quaderni del dipartimento di lingue e letterature dei paesi del Mediterraneo
2
Abstract: Lucia Marcheselli Loukas sottolinea che nella seconda metà del diciottesimo secolo, a Costantinopoli e nei Principati Danubiani della Moldova e della Valacchia, sbocciò l’illuminismo greco. Il Patriarca di Costantinopoli e i funzionari imperiali parlavano greco che era la lingua della cultura e l’elemento che identificava gli abitanti di origine greca dell’impero. Nacque la problematica dell’idioma che vedeva opposti due poli: chi voleva la nascita di una nuova lingua (i "volgari" o "demotici") e quelli che si opponevano a coloro che volevano mantenere il greco antico (gli "arcaici" o "puristi"). Dunque gli illuministi greci si divisero tra queste due categorie che ebbero la funzione di decidere come "rinominare" il mondo: se usare nuove parole per descrivere nuove realtà o se dare nuovi significati ai vecchi termini.
URI: http://hdl.handle.net/10077/6806
Appears in Collections:Le due sponde del Mediterraneo : l'immagine riflessa

Files in This Item:
File Description SizeFormat 
16_Lucia_Marcheselli_Loukas_Illuminismo_Greco.pdf12.95 MBAdobe PDFView/Open
Show full item record


CORE Recommender

Page view(s)

324
Last Week
0
Last month
2
checked on Oct 19, 2018

Download(s)

1,649
checked on Oct 19, 2018

Google ScholarTM

Check


Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.