Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10077/8705
Title: Un tremisse di transizione con croce trasformata in palma stilizzata (sec. VII)
Authors: Bernardi, Giulio
Keywords: monete arabo-bizantineJohn WalkerArab-Byzantine Forum
Issue Date: 2012
Publisher: EUT Edizioni Università di Trieste
Source: Giulio Bernardi, "Un tremisse di transizione con croce trasformata in palma stilizzata (sec. VII)", in Bruno Callegher e Arianna D'Ottone (a cura di): The 3rd Simone Assemani Symposium on Islamic Coins, Trieste, EUT Edizioni Università di Trieste, 2012, pp 14-54.
Series/Report no.: Polymnia: Numismatica antica e medievale. Studi
3
Abstract: Talvolta le monete arabo bizantine sono state prodotte da modifiche eseguite su monete autentiche con l’arte del cesello, ma oltre ad esse sono state emesse anche monete prodotte da rielaborazione di coni bizantini obsoleti e da nuovi coni appositamente incisi. Sono noti i solidi d’oro con iscrizioni greche e con l’effigie dell’imperatore Foca, di Eraclio con Eraclio Costantino e di Eraclio, Eraclio Costantino ed Eracleona, che precedono di pochi anni le prime monete d’oro con iscrizioni interamente arabe. Sono note anche le monete globulari nordafricane, con legende latine. L’idea di prendere in approfondita considerazione la serie di monete che si possono definire Arabo-Bizantine è cominciata mezzo secolo fa con gli studi di John Walker e ha ricevuto un nuovo impulso nel settimo Arab-Byzantine Forum che, nel Dumbarton Oaks, ebbe luogo nel 1999.
URI: http://hdl.handle.net/10077/8705
ISBN: 978-88-8303-459-6
Appears in Collections:The 3rd Simone Assemani Symposium on Islamic Coins

Files in This Item:
File Description SizeFormat 
AssemaniStudi3_Un-Tramisse.pdf299.51 kBAdobe PDFView/Open
Show full item record


CORE Recommender

Page view(s)

877
checked on Feb 24, 2018

Download(s)

831
checked on Feb 24, 2018

Google ScholarTM

Check


Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.