Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10077/8854
Title: Tecnologie comunicative e vita quotidiana: il modello euristico della domestication
Authors: Qualizza, Gabriele
Keywords: Nuovi mediaInformation and Communication TechnologiesDomesticationInnovazioneConsumo
Issue Date: 2013
Publisher: EUT Edizioni Università di Trieste
Source: Gabriele Qualizza, "Tecnologie comunicative e vita quotidiana: il modello euristico della domestication", in: Tigor. Rivista di scienze della comunicazione e di argomentazione giuridica, V (2013) 1, pp. 186-203
Series/Report no.: Tigor. Rivista di scienze della comunicazione e di argomentazione giuridica V (2013), 1 (gennaio-giugno)
Abstract: L’articolo presenta il modello euristico della domestication, un innovativo quadro di riferimento teorico, orientato a studiare il modo in cui i soggetti – attraverso i vissuti simbolici e relazionali attribuiti alle tecnologie comunicative – rendono abitabili i diversi spazi della vita quotidiana. L’ipotesi di fondo è che le tecnologie non vengano semplicemente “adottate” e “utilizzate”, ma “integrate” e rivestite di nuovi significati, in relazione alle attività e agli interessi che caratterizzano il “giorno per giorno” degli utenti. Non sono dunque le funzionalità e le caratteristiche prestazionali degli artefatti (computer, tablet, cellulare/smartphone, ecc.), ma i progetti di senso e le finalità di carattere comunicativo che i soggetti cercano di perseguire, a svolgere un ruolo centrale nella relazione tra consumatori e nuove tecnologie.
URI: http://hdl.handle.net/10077/8854
ISSN: 2035-584x
Appears in Collections:10 Tigor. Rivista di scienze della comunicazione e di argomentazione giuridica. A. V (2013), n. 1 (gennaio-giugno)

Files in This Item:
File Description SizeFormat 
qualizza_tigor_IX.pdf245.13 kBAdobe PDFView/Open
Show full item record


CORE Recommender

Page view(s)

747
checked on Feb 24, 2018

Download(s)

1,681
checked on Feb 24, 2018

Google ScholarTM

Check


Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.