Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10077/8908
DC FieldValueLanguage
dc.contributor.authorRega, Lorenza-
dc.date.accessioned2013-07-16T10:43:39Z-
dc.date.available2013-07-16T10:43:39Z-
dc.date.issued1992-
dc.identifier.citationLorenza Rega, "Didattica della traduzione specializzata: un primo approccio metodologico sulla scorta del sottotipo bilancio", in: Rivista internazionale di tecnica della traduzione n°0, Udine, Campanotto Editore (1992), pp. 67 - 78it_IT
dc.identifier.issn1722-5906-
dc.identifier.urihttp://hdl.handle.net/10077/8908-
dc.description.abstractIl forte interesse rivolto negli ultimi decenni alla teoria e alla prassi della traduzione nei suoi molteplici aspetti (didattica della traduzione, critica della traduzione ecc.) e nei suoi rapporti con altri ambiti di studio che con essa s'intersecano (linguistica contrastiva, semiotica, filosofia del linguaggio, processi cognitivi ecc.) si è concentrato assai di più sulla traduzione di testi redatti in lingua standard oppure di testi letterari, che su quella di testi specializzati, owero caratterizzati dall'impiego di lingue speciali o linguaggi settoriali. E comunque i non moltissimi lavori dedicati alla traduzione specializzata (Fachilbersetzung) si concentrano generalmente sul testo tecnico-scientifico, trascurando altri settori che svolgono un ruolo di particolare importanza nella vita professionale di un traduttore, come ad esempio l'ambito giuridico ed economico, che sono poi gli altri due campi cui si dedicano i corsi di traduzione specializzata nelle facoltà per interpreti e traduttori. Ora, è ben vero che i problemi sono comuni nel tradurre ogni genere di testo, tuttavia lo spostamento di accento che si verifica da un ordine di problemi ad un altro nel tradurre un testo letterario o ad esempio un bilancio nel suo insieme (quindi la Relazione del Consiglio di amministrazione, la Relazione del Collegio Sindacale, la Relazione di certificazione ecc.) è tale da rendere consigliabile una riflessione soprattutto a livello didattico - sulle modalità di approccio e di produzione testuale.it_IT
dc.language.isoitit_IT
dc.publisherCampanotto Editore Udineit_IT
dc.relation.ispartofseriesRivista internazionale di tecnica della traduzioneit_IT
dc.relation.ispartofseries0it_IT
dc.subjectFunzione della sua traduzioneit_IT
dc.subjectFachilbersetzungit_IT
dc.subjectDidattica della traduzioneit_IT
dc.subjectRelazioni logico-semanticheit_IT
dc.subjectTraduzione economiche e giuridicheit_IT
dc.titleDidattica della traduzione specializzata: un primo approccio metodologico sulla scorta del sottotipo bilancioit_IT
dc.typeBook chapter-
item.grantfulltextopen-
item.languageiso639-1other-
item.fulltextWith Fulltext-
Appears in Collections:Rivista internazionale di tecnica della traduzione n.00 - 1992
Files in This Item:
File Description SizeFormat
ritt_00-LRega.pdf1.86 MBAdobe PDFThumbnail
View/Open
Show simple item record


CORE Recommender

Page view(s)

1,220
checked on Aug 3, 2019

Download(s)

3,002
checked on Aug 3, 2019

Google ScholarTM

Check


Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.