Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10077/8925
DC FieldValueLanguage
dc.contributor.authorViezzi, Maurizio-
dc.date.accessioned2013-07-17T12:31:11Z-
dc.date.available2013-07-17T12:31:11Z-
dc.date.issued1992-
dc.identifier.citationMaurizio Viezzi, "Traduzione e intermediazione culturale: riflessioni sulla traduzione italiana di 'The Satanic Verses' di Salman Rushdie", in: Rivista internazionale di tecnica della traduzione n°0, Udine, Campanotto Editore (1992), pp. 145-147it_IT
dc.identifier.issn1722-5906-
dc.identifier.urihttp://hdl.handle.net/10077/8925-
dc.description.abstractL'edizione italiana di 'The Satanic Verses' (I versi satanici, Arnoldo Mondadori Editore, Milano, 1989, traduzione di Ettore Capriolo) sembra particolarmente interessante ai fini di una discussione del ruolo di intermediazione culturale che il traduttore svolge o dovrebbe svolgere. Le caratteristiche dell'opera, infatti, con i suoi riferimenti ad esperienze così diverse rispetto alla realtà culturale della maggior parte del pubblico italiano, sembrano rappresentare il terreno ideale per l'assunzione, da parte del traduttore, del ruolo di mediatore fra culture. In questa analisi de l versi satanici, o meglio, in queste riflessioni, si cercherà di vedere se e in che misura tale ruolo sia stato effettivamente ed efficacemente svolto e se, quindi, il lettore italiano sia stato messo nelle condizioni ideali per affrontare ii testo e comprenderne, nella misura del possibile, implicazioni e riferimenti. In questa breve disamina si cercherà di riflettere tre aspetti particolari della traduzione italiana di 'The Satanic Verses' che sembrano mettere in evidenza un'insufficiente attenzione nei confronti delle esigenze del lettore, al quale non sempre vengono forniti strumenti adeguati che lo aiutino a penetrare e comprendere una realtà culturale e linguistica profondamente diversa.it_IT
dc.language.isoitit_IT
dc.publisherCampanotto Editore Udine-
dc.relation.ispartofseriesRivista internazionale di tecnica della traduzioneit_IT
dc.relation.ispartofseries0it_IT
dc.subjectIl Coranoit_IT
dc.subjectTraduzione e interculturalitàit_IT
dc.subjectTrattazione filosofico-religiosait_IT
dc.subjectLacune culturaliit_IT
dc.subjectReligione musulmanait_IT
dc.subjectMediazione fra la culturait_IT
dc.subjectSalman Rushdieit_IT
dc.titleTraduzione e intermediazione culturale: riflessioni sulla traduzione italiana di 'The Satanic Verses' di Salman Rushdieit_IT
dc.typeBook Chapter-
item.fulltextWith Fulltext-
item.grantfulltextopen-
item.openairetypebookPart-
item.languageiso639-1it-
Appears in Collections:Rivista internazionale di tecnica della traduzione n.00 - 1992
Files in This Item:
File Description SizeFormat
RITT-00-MViezzi.pdf402.21 kBAdobe PDFThumbnail
View/Open
Show simple item record


CORE Recommender

Page view(s)

780
checked on Oct 16, 2019

Download(s)

627
checked on Oct 16, 2019

Google ScholarTM

Check


Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.