Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10077/9013
Title: Carl Schmitt - La nostalgia del sistema
Authors: Rega, Lorenza
Keywords: cattolicesimopositivismoI dodici ritratti in “Schattenrisse”Carl Schmitt
Issue Date: 1984
Publisher: EUT - Edizioni Università Trieste
Source: Lorenza Rega, "Carl Schmitt - La nostalgia del sistema", EUT - Edizioni Università Trieste 1984
Series/Report no.: Monografie
1 (1984)
Abstract: Paradossalmente tutta l'opera di Schmitt si è configurata come un tentativo di superare proprio nichilismo e relativismo, alla ricerca di una soluzione forte che potesse alleviare le gravi storture della società a lui contemporanea. Il problema fondamentale consiste però nel fatto che Schmitt, in questo suo tentativo di trovare un nuovo sistema per dominare l'anarchia del reale, tiene in definitiva sempre lo sguardo rivolto al passato, giungendo così ad analizzare quest'ultimo in modo indubbiamente brillante, ma rivelandosi incapace di fornire soluzioni veramente nuove per il presente, constatando insomma la crisi, ma non trovando altri mezzi per arginarla che il ricorso a soluzioni forti. Il lavoro analizza la reazione al positivismo e al Cattolicesimo, i dodici ritratti contenuti in "Schattenrisse" e si conclude considerando la problematica del linguaggio.
URI: http://hdl.handle.net/10077/9013
Appears in Collections:Carl Schmitt: la nostalgia del sistema

Files in This Item:
File Description SizeFormat
Rega.pdf16.35 MBAdobe PDFView/Open
Carl-Schmitt-La_nostalgia_del_sistema-cop190.jpg39.67 kBJPEGThumbnail
View/Open
Show full item record


CORE Recommender

Page view(s)

679
checked on Nov 17, 2018

Download(s)

745
checked on Nov 17, 2018

Google ScholarTM

Check


Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.