Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10077/9043
Title: Il CSIF nel XXI secolo: la divulgazione quale mezzo per la salvaguardia del territorio
Authors: Giuseppe, Muscio
Guidi, Pino
Sello, Umberto
Keywords: Storia della speleologiaDocumentazionePubblicazioniHistory of CavingDocumentationPublishingTeaching
Issue Date: 2013
Publisher: EUT Edizioni Università di Trieste
Source: Giuseppe Muscio, Pino Guidi, Umberto Sello, "Il CSIF nel XXI secolo: la divulgazione quale mezzo per la salvaguardia del territorio" in: Franco Cucchi e Pino Guidi (a cura di), "Diffusione delle conoscenze: Atti del XXI Congresso Nazionale di Speleologia, Trieste, 2-5 giugno 2011", Trieste, EUT Edizioni Università di Trieste, 2013, pp. 90-92
Abstract: L’attività del Circolo Speleologico Idrologico Friulano è stata incentrata, sin dalla sua nascita nel 1897, tanto nell’esplorazione quanto nella diffusione delle conseguenti informazioni acquisite. Mentre nei primi decenni quest’opera si svolgeva attraverso la stampa (Mondo Sotterraneo, giornali e riviste varie) e la propaganda diretta (conferenze, escursioni) oggi si avvale anche della pubblicazione di monografie specifiche e quaderni didattici nonché dell’uso dei mezzi messi a disposizione dall’informatica. Questa opera, volta al futuro, è integrata dalla messa a disposizione del pubblico dei consistenti archivi formatisi in oltre un secolo di lavoro: biblioteca di duemila volumi e 400 riviste, Catasto storico con documenti su oltre 3500 grotte del Friuli, archivio documentale.
Since its foundation in 1897, the activity of the Circolo Speleologico Idrologico Friulano has been focused both on exploration and on consequent acquired information diffusion. While in the first years this work was carried out through the press (Mondo Sotterraneo and other newspapers and magazines) and the direct propaganda (conferences, excursions), today it also makes use of specific monographs and educational notebooks publication and, in addition, of informatics devices. This work, that it’s looking into the future, includes the thick records created in a over one century work and available for the public: a library with over 2000 volumes and 400 magazines, historical “Catasto” with documents about more than 3500 caves in Friuli, document archive.
URI: http://hdl.handle.net/10077/9043
ISBN: 978-88-8303-502-9
Appears in Collections:Diffusione delle conoscenze: Atti del XXI Congresso Nazionale di Speleologia

Files in This Item:
File Description SizeFormat 
17_Sessione-II-Rivisteelibri_Muscio-Guidi-Sello.pdf142.17 kBAdobe PDFView/Open
Show full item record


CORE Recommender

Google ScholarTM

Check


This item is licensed under a Creative Commons License Creative Commons