Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10077/9254
Title: La filosofia come pedagogia. La fondazione del nuovo umanesimo in Ugo Spirito
Authors: Cavallera, H. Antonio
Keywords: Ugo Spirito interprete e continuatore di Giovanni Gentile
Issue Date: 2000
Publisher: EUT Edizioni Università di Trieste
Source: H. Antonio Cavallera, 'La filosofia come pedagogia. La fondazione del nuovo umanesimo in Ugo Spirito', in: A. Russo, P. Gregoretti( a cura di ), "Ugo Spirito. Filosofo, giurista, economista e la recezione dell'attualismo a Trieste". Atti Convegno ( Trieste, 27-29 novembre 1995 ), EUT Edizioni Università di Trieste, Trieste, 2000, pp. 76-114
Abstract: Ugo Spirito è interprete e continuatore di Giovanni Gentile anche nella prospettiva pedagogica e soprattutto nella prospettiva pedagogica. È una tesi che ci pare fondamentale, fuori della quale ben poco di Spirito sarebbe adeguatamente compreso. Ricordando le parole dello stesso Spirito, ("la lunga storia del rapporto tra Gentile e me si è conclusa in una rottura decisiva e definitiva. Ma è poi davvero una rottura? Si, e del fatto non si può dubitare, ma bisogna anche convenire che l'antitesi è sorta sullo stesso terreno, e che attualismo e problematicismo sono legati da un unico principio che li ha generati.
URI: http://hdl.handle.net/10077/9254
ISBN: 88-8303-011-7
Appears in Collections:Ugo Spirito. Filosofo, Giurista, economista e la recezione dell'attualismo a Trieste

Files in This Item:
File Description SizeFormat 
UGO_SPIRITO_CAVALLERA.pdf5.37 MBAdobe PDFView/Open
Show full item record


CORE Recommender

Page view(s)

455
checked on Oct 15, 2018

Download(s)

1,649
checked on Oct 15, 2018

Google ScholarTM

Check


Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.