Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10077/9380
Title: Fulgenzio e Satira
Authors: Venuti, Martina
Keywords: FulgenzioSatiraGeneri letterariFulgentiusSatyraLiterary genre
Issue Date: 2013
Publisher: EUT Edizioni Università di Trieste
Source: Martina Venuti, "Fulgenzio e Satira" in: Lucio Cristante e Tommaso Mazzoli (a cura di), "Il calamo della memoria V. Riuso di testi e mestiere letterario nella tarda antichità", Trieste, EUT Edizioni Università di Trieste, 2013, pp. 187-198.
Series/Report no.: Polymnia. Studi di Filologia Classica
16
Abstract: Tre sono le guide che nel prologo delle 'Mythologiae' appaiono in soccorso a Fulgenzio che si accinge a scrivere la sua opera di spiegazione morale-allegorica dei miti antichi. La prima e certo la più problematica è Satira. Chiamata in causa inizialmente da Calliope, che è apparsa a fianco di Fulgenzio ('myth.' 10,14), intorno a lei si sviluppa un vero e proprio dibattito critico-letterario. Viene definita 'lasciuiens amica' dell’autore ('myth'.12,11), con chiaro rimando al campo semantico dell’allettamento erotico, ma con una precisa connotazione di genere letterario. Nell’intervento si analizza il personaggio di Satira con l’intento di metterne in luce gli aspetti di problematicità e insieme di interesse per indagare il ‘mestiere letterario’ di Fulgenzio.
In the Prologue of 'Mythologiae', Fulgentius introduces three adiutrices, female figures who should help him to explain the moral-allegoric meaning hidden in ancient myths. The first and surely the most problematic one of them is Satyra. She is called upon by Calliope, who appeared on stage dialoguing with Fulgentius ('myth'. 10,14). Starting from Satyra’s figure, the author develops a literary critical debate. Satyra is defined as lasciuiens amica of Fulgentius ('myth'. 12,11), with erotic allusion, but also with a precise connotation connected to the theory of literary genres. In this paper the character of Satyra is analyzed aiming to underline her complex and interesting features.
URI: http://hdl.handle.net/10077/9380
ISBN: 978-88-8303-517-3
Appears in Collections:16. Il calamo della memoria. Riuso di testi e mestiere letterario nella tarda antichità. V

Files in This Item:
File Description SizeFormat 
Polymnia-16_Calamo-V-Martina_Venuti.pdf179.52 kBAdobe PDFView/Open
Show full item record


CORE Recommender

Page view(s)

537
checked on Feb 17, 2018

Download(s)

506
checked on Feb 17, 2018

Google ScholarTM

Check


This item is licensed under a Creative Commons License Creative Commons