Publication:
Nuove tendenze dell'ordinamento locale, l'esperienza della Spagna

Thumbnail Image
Date
2001
Journal Title
Journal ISSN
Volume Title
Publisher
EUT Edizioni Università di Trieste
Research Projects
Organizational Units
Journal Issue
Abstract
L'occasione di poter illustrare in questa sede le novità, o ancor meglio le trasformazioni dell'assetto delle autonomie locali in Spagna, rappresenta un'ulteriore conferma del divenire del suo ordinamento costituzionale-amministrativo, che per molti tratti assume caratteri di originalità, a poco più di vent'anni dalla Costituzione del 1978. La dottrina europea guarda con attenzione all'evoluzione del sistema delle autonomie regionali e locali spagnole, come del resto per lungo tempo la Spagna ha guardato, soprattutto negli anni venti, alle esperienze di quei Paesi ritenuti "prototipi", di cui resta traccia nella manualistica e nelle traduzioni di alcuni testi tedeschi e francesi. Ci sono dei profili di novità che sembra utile mettere in evidenza, per sviluppare in questa sede un confronto tra modelli, sulla base delle prospettive teoriche in precedenza tracciate, che possa, in qualche misura, farci distinguere, differenziare, le esperienze presentate in questo seminario.
Description
Keywords
L'ordinamento spagnolo, La garanzia costituzionale dell'autonomia locale in Spagna, Trasformazioni dell'assetto delle autonomie locali in Spagna, Ordinamento costituzionale-amministrativo, Autonomie regionali e locali, Diritto degli enti locali, Diritto pubblico e comparato
Citation
Roberto Scarciglia, "Nuove tendenze dell'ordinamento locale, l'esperienza della Spagna" in: Roberto Scarciglia, Maurilio Gobbo, "Nuove tendenze dell'ordinamento locale: fonti del diritto e forme di governo nell'esperienza comparata", EUT - Edizioni Università Trieste 2001, Trieste, pp. 75-84.