Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10077/9638
DC FieldValueLanguage
dc.contributor.authorTedeschi, Gennaroit
dc.contributor.authorDe Martino, Stefanoit
dc.contributor.authorCrevatin, Francoit
dc.date.accessioned2014-01-31T09:52:47Z-
dc.date.available2014-01-31T09:52:47Z-
dc.date.issued1998-
dc.identifier.citationGennaro Tedeschi, Stefano De Martino, Franco Crevatin, "Traduzione, società e cultura" N. 8 (1998), pp. 120.it
dc.identifier.urihttp://hdl.handle.net/10077/9638-
dc.description.abstractTradurre testi antichi, dopo averli preliminarmente sottoposti ad un'approfondita analisi filologica, è innanzi tutto un modo d'interpretarli. In questo senso, come è stato più volte osservato, la loro traduzione non può mai essere considerata esaustiva o definitiva: infatti ogni epoca, erede del patrimonio letterario del proprio passato, li riscopre e li reinterpreta, sollecitata dalla problematica che anima il dibattito culturale contemporaneo, il quale investe dialetticamente anche le sue radici storiche. Esistono infatti rilevanti limiti oggettivi per la traduzione di testi appartenenti ad una cultura, come quella greca antica, che solo apparentemente è di immediata comprensione, ma che, per alcune sue peculiarità, è distante dalla nostra cultura. Essa fu infatti contraddistinta dal sistema comunicativo dell'auralità: i componimenti poetici erano eseguiti di fronte ad un uditorio e perciò erano pubblicati oralmente, non mediati dalla scrittura che serviva almeno fino al V sec. a.C. da supporto sussidiario e non da veicolo primario di trasmissione di testi. In conclusione si ritiene necessario raggiungere la comprensione del testo nella sua totalità, tenendo conto non soltanto del registro linguistico, ma anche della contestualità extra-linguistica, così da mettere in luce anche le situazioni socioculturali e storiche, note all'autore e al destinatario primario, ma non sempre perspicue al lettore moderno.-
dc.language.isoitit
dc.publisherEUT Edizioni Università di Triesteit
dc.relation.ispartofseriesTraduzione, società e culturait_IT
dc.relation.ispartofseries8 (1998)it_IT
dc.titleTraduzione, società e cultura N. 8it
dc.typeBook chapterit
dc.relation.pagesXLIX, 62it
dc.subject.areaLingue, letteratura e teatroit
dc.relation.volumeheight24 cmit
ec.product.price10,00it
item.grantfulltextopen-
item.languageiso639-1other-
item.fulltextWith Fulltext-
Appears in Collections:Traduzione, società e cultura - 08
Files in This Item:
File Description SizeFormat
TSC_8_1998-fulltext.pdf32.13 MBAdobe PDFThumbnail
View/Open
Copertina-TSC_8_1998.jpg7.19 kBJPEGThumbnail
View/Open
Show simple item record


CORE Recommender

Page view(s)

632
checked on Jun 6, 2019

Download(s)

999
checked on Jun 6, 2019

Google ScholarTM

Check


This item is licensed under a Creative Commons License Creative Commons