Elettricità e medicina.Macchine elettriche per uso medico della Raccolta Storica di Scienze Sanitarie dell'Ospedale : [1] Collection home page

Browse
Collection's Items (Sorted by Submit Date in Descending order): 1 to 1 of 1
Issue DateTitleAuthor(s)
2014Elettricità e medicina. Macchine elettriche per uso medico della Raccolta Storica di Scienze Sanitarie dell’Ospedale di Cattinara (Trieste)Nicotra, Mario
Collection's Items (Sorted by Submit Date in Descending order): 1 to 1 of 1
Subscribe to this collection to receive daily e-mail notification of new additions RSS Feed RSS Feed RSS Feed

Facendo seguito alla pubblicazione della Guida alla Raccolta Storica di Scienze Sanitarie di Cattinara, questo volume – che si focalizza sull’utilizzo dell’elettricità in Medicina – ne rappresenta un utile arricchimento. Esso ci offre la documentazione descrittiva di una parte degli oggetti attualmente collocati nei depositi della Collezione: si tratta per lo più di dispositivi concepiti e realizzati tra il 1850 e il 1950, che hanno svolto compiti terapeutici o diagnostici utilizzando l’elettricità. Fra questi ci sono numerosi strumenti che rappresentano i precursori, più massicci ma funzionanti altrettanto efficacemente, dell’attuale strumentazione elettromedicale. Fanno eccezione alcuni curiosi reperti, totalmente obsoleti, che costituiscono gli inevitabili vicoli ciechi nell’applicazione delle scienze, presenti anche nella storia della Medicina. Il libro si apre con una sintesi delle vicende storiche dell’applicazione diretta dell’elettricità alle patologie più varie, dalla protostoria fino al primo Novecento, citando gli studiosi, gli inventori e le aziende partecipi del progresso tecnico e scientifico elettromedicale. Seguono i capitoli – arricchiti da testimonianze e aneddoti – che descrivono i reperti e i vari settori di applicazione dell’elettricità: la chirurgia, la neurologia, la cardiologia e la radiologia.

Mario Nicotra (Trieste, 1947), specialista patologo e chirurgo generale, è stato assistente e poi aiuto presso la Chirurgia Toracica di Trieste, oltre che docente presso la Scuola di Chirurgia Toracica dal 1993 al 2007. Appassionato di storia e antichità, da alcuni anni si occupa della raccolta storica dell’Ospedale di Cattinara (Trieste), curandone la classificazione e realizzandone la documentazione fotografica. È coautore, insieme a Euro Ponte e Luigia Bacarini, del CD multimediale Percorsi storici della medicina triestina (Trieste, EUT, 2009) e autore del volume Guida alla Raccolta Storica di Scienze Sanitarie di Cattinara (Trieste, EUT, 2011).