Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10077/9822
Title: L’esperienza della cosa nella lettura heideggeriana della critica della ragione pura di Kant
Authors: Zampieri, Valentina
Keywords: Critica della ragione puraHeideggerOggettoPrecomprensioneOntologia fondamentaleConoscenzaIntuizioniPrincipi dell’intelletto
Issue Date: 2013
Publisher: EUT Edizioni Università di Trieste
Source: Valentina Zampieri, "L’esperienza della cosa nella lettura heideggeriana della critica della ragione pura di Kant", in: Tigor: Rivista di scienze della comunicazione e di argomentazione giuridica V (2013), 2, pp. 103-115
Series/Report no.: Tigor: Rivista di scienze della comunicazione e di argomentazione giuridica
V (2013), 2 (luglio-dicembre)
Abstract: 
Il problema dell’oggetto affrontato nell’analisi della Critica
della ragione pura di Kant condotta da Heidegger,
si snoda in diversi punti per offrire il modo corretto in
cui rapportarci all’oggetto stesso in una prospettiva fenomenologica.
Attraverso un’analisi metafisica è messa
in luce la domanda “che cos’è una cosa?” che si affianca
necessariamente alla domanda “che cos’è l’uomo?”.
URI: http://hdl.handle.net/10077/9822
ISSN: 2035-584x
Appears in Collections:11 Tigor. Rivista di scienze della comunicazione e di argomentazione giuridica. A. V (2013), n. 2 (luglio-dicembre)

Files in This Item:
File Description SizeFormat
9_Zampieri.pdf151.24 kBAdobe PDFThumbnail
View/Open
Show full item record


CORE Recommender

Page view(s)

746
checked on Jun 14, 2019

Download(s)

3,342
checked on Jun 14, 2019

Google ScholarTM

Check


This item is licensed under a Creative Commons License Creative Commons