Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10077/9944
Title: Innovazione digitale nella gestione del territorio. Gis e webgis tra semplificazione e sburocratizzazione
Authors: Scanu, Giuseppe
Podda, Cinzia
Spanu, Barbara
Keywords: Administrative streamliningDigital management of land dataGIS and Web GISSnellimento amministrativoGestione digitale dei dati territorialiGIS e web GIS
Issue Date: 2014
Publisher: EUT - Edizioni Università di Trieste
Series/Report no.: Bollettino dell'Associazione Italiana di Cartografia
149
Abstract: Gli ostacoli dovuti all’eccesso di burocrazia nell’avvio delle nuove imprese hanno ormai raggiunto livelli insostenibili per via delle conseguenze negative sulle attività economiche e molteplici sono le voci che da più parti ne chiedono la rimozione. Cosa tutt’altro che facile, visto il radicamento di antiche consuetudini e procedure all’interno della pubblica amministrazione, tuttavia improcrastinabile se si vuole facilitare la ripresa della competitività e attrarre nuovamente investimenti e investitori dall’estero. La “sburocratizzazione” è così divenuta un vero e proprio cavallo di battaglia politica e gli ultimi governi hanno varato diversi provvedimenti legislativi volti a favorire l’introduzione delle procedure digitali sia nei rapporti tra soggetti pubblici sia tra questi e i privati: la digitalizzazione della PA è ritenuta la base della nuova efficienza amministrativa. Relativamente ai dati territoriali il discorso diviene però più complesso per via della loro componente geografica che richiede un impegno maggiore sotto il profilo organizzativo e strutturale. D’altro canto, i recenti riferimenti normativi impongono vincoli sulla loro produzione e libera circolazione, nell’intento di favorire lo scambio e l’interoperabilità e consentirne la libera fruibilità. Si richiede, pertanto, un approccio diverso per la loro gestione e l’adozione di tecniche e strumenti basati necessariamente sui GIS e sugli webGIS, da intendersi come base di riordino e standardizzazione del dato il primo e come veicolo di distribuzione e di interfaccia tra utenti e produttore-utilizzatore il secondo. Osservare come il supporto del GIS può favorire un buon livello di efficienza amministrativa e migliorare il rapporto con i cittadini e le imprese, soprattutto in quegli apparati della PA cui questi si rivolgono pressoché quotidianamente – i comuni – è l’obiettivo del presente contributo.
The obstacles due to excess bureaucracy hindering the start up of new businesses have now reached unacceptable levels given the negative consequences on economic activities. Thus, there is a growing chorus of demand from all sides for their removal. This, however, is far from easy given the deep- rooted habits and procedures of old within public administration. Nonetheless, the issue cannot be ignored any longer if we wish to facilitate the comeback of our competitiveness and attract foreign investments and investors once again. ‘De-bureaucratization’ has thus become a true political crusade and recent governments have enacted various legislative measures which aim to favour the introduction of digital procedures to the interaction between public entities as well as that between public and private bodies: digitalization of Public Administration is seen as the basis of new administrative efficiency. As concerns land data, the matter is more complex given the data’s geographical component, which requires greater organizational and structural efforts. Then again, recent norms impose restrictions on the production and open circulation of such data in order to favour exchange and interaction and allow free usability. Therefore, a different approach is required for the management of this data as well as the adoption of techniques and tools necessarily based on GIS and webGIS, the former as a means of restructuring and standardizing data; the latter as an avenue for distribution and interface between users and producers-users. The aim of this paper is to observe how GIS can foster a good level of administrative efficiency and improve the relationship with citizens and businesses, above all in Public Administration structures which are used almost daily such as municipalities.
URI: http://hdl.handle.net/10077/9944
ISSN: 0044-9733
eISSN: 2282-472X
Appears in Collections:Bollettino dell'Associazione Italiana di Cartografia 149

Files in This Item:
File Description SizeFormat
12_Scanu_Podda_Spanu.pdf303.9 kBAdobe PDFThumbnail
View/Open
Show full item record


CORE Recommender

Page view(s)

739
checked on Apr 11, 2019

Download(s)

915
checked on Apr 11, 2019

Google ScholarTM

Check


Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.