Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10077/9950
Title: Analisi metrica in ambiente digitale di due carte pregeodetiche coeve condotta con metodologie non convenzionali
Authors: Bitelli, Gabriele
Cremonini, Stefano
Gatta, Giorgia
Keywords: Pre-geodetic cartographyPo river deltaAncient surveying methodsNon-standard georeferencingModern digital toolsCartografia pregeodeticadelta del PoAntiche tecniche di rilievoGeoreferenziazione non-standard, strumenti digitali moderni
Issue Date: 2014
Publisher: EUT - Edizioni Università di Trieste
Series/Report no.: Bollettino dell'Associazione Italiana di Cartografia
149
Abstract: 
La cartografia storica digitalizzata e opportunamente georeferenziata risulta uno strumento fondamentale
per l’analisi quantitativa dell’antico assetto del territorio e per lo studio delle relative
dinamiche evolutive. Purtroppo però, la georeferenziazione non è sempre immediata per via di varie
deformazioni contenute nelle carte, particolarmente quelle pregeodetiche. In questi casi risulta
indispensabile una analisi metrica preventiva degli esemplari per l’individuazione delle principali
problematiche presenti, analisi che può essere condotta con i moderni approcci digitali e supportata
quando possibile da uno studio delle tecniche e delle strumentazioni di rilievo adottate dai
cartografi autori.
Il presente lavoro riguarda l’analisi di due carte coeve dell’area deltizia del fiume Po, redatte alla
fine del XVI secolo da Ottavio Fabri (forse inventore della squadra zoppa, strumento la cui costruzione
ed il cui utilizzo sono descritti in un manuale tecnico redatto dal medesimo), che in uno
dei due esemplari ha operato insieme al collega Gerolamo Pontara. Sulla base delle informazioni
deducibili sia dal manuale del Fabri sia dalle carte analizzate, nonché da un ulteriore esemplare
redatto dai medesimi autori, è possibile ipotizzare che il rilievo sia stato sviluppato per sub-aree,
rilevate con differenti metodi e strumenti, e forse anche in tempi differenti. Ciò suggerisce la necessità
di adottare modalità non convenzionali per l’analisi e la georeferenziazione degli originali
cartografici, per un’affidabile utilizzazione del prodotto-derivato ai fini di ulteriori studi territoriali
di tipo geo-ambientale o storico ed economico in senso stretto.

Digitized and georeferenced historical cartography is a fundamental tool for quantitative analysis
and study of the ancient territory and its dynamics. Unfortunately, the georeferencing process is not always immediate due to some deformations that can affect the maps, especially the pre-geodetic
ones. Therefore, in these cases most of all, a preventive metric analysis of the maps, combined with
recognition of deformations, results necessary; the task can be performed by means of modern digital
tools, and supported from preliminary studies on the original surveying instruments and methods.
In this study, two contemporary late sixteenth century map of the Po delta area (Italy) are analyzed;
they were made by Ottavio Fabri (author of a technical book, in which he describes construction
modalities and use of the squadra zoppa, a mobile square maybe invented by him), with the colleague
Gerolamo Pontara in one of the two samples. On the basis of information that can be deduced
from the manual, and these maps and another map made by the same authors, a multi-stage
survey can be inferred; in this case the survey could have be done in sub-areas, where different
methods and instruments were used, maybe in different times. The fact suggests the necessity of
adopting non-conventional modalities for the georeferencing of the map samples; in this way the
new products can be effectively used for territorial researches of geo-environmental, historical and
economic significance.
URI: http://hdl.handle.net/10077/9950
ISSN: 0044-9733
eISSN: 2282-472X
Appears in Collections:Bollettino dell'Associazione Italiana di Cartografia 149

Files in This Item:
File Description SizeFormat
4_Bitelli_Cremonini_Gatta.pdf6.58 MBAdobe PDFThumbnail
View/Open
Show full item record


CORE Recommender

Page view(s)

789
checked on May 27, 2019

Download(s)

1,398
checked on May 27, 2019

Google ScholarTM

Check


Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.